Calcio Serie A 2020/21: i pronostici di inizio stagione
Notizie Sulle Scommesse Sportive

Calcio Serie A 2020/21: i pronostici di inizio stagione

Sabato 19 settembre inizierà il campionato di Serie A di calcio 2020/21. La prima partita della nuova stagione si giocherà a Firenze dove i viola ospiteranno il Torino. La Juventus è la favorita per lo Scudetto, ma le avversarie sono più agguerrite che mai!

Il campionato di calcio di Serie A 2020/21 sta per iniziare e gli scommettitori hanno già iniziato a fare le loro puntate sui risultati sportivi della nuova stagione. La Juventus, che quest’anno sarà allenata dall’esordiente Andrea Pirlo, è ancora la favorita per la conquista dello Scudetto. Secondo i bookmakers che operano in Italia con licenza AAMS i rivali principali dei bianconeri saranno i nerazzurri dell’Inter. Ma il campionato si preannuncia veramente molto interessante, perché il Milan sembra tornato ad investire, la Lazio e l’Atalanta stanno cercando di confermare gli ottimi organici delle passate stagioni, ed il Napoli è pronto a rinforzarsi per dare a Gattuso una squadra in grado di lottare per il vertice. C’è molto interesse anche attorno alla nuova Roma, ed allo stesso sarà bello vedere come se la caveranno alcune neopromosse, su tutte il Benevento di Pippo Inzaghi ed il Crotone.

Le date della stagione 2020/21

A dare il via al campionato saranno Fiorentina e Torino, che si affronteranno sabato 19 settembre al Franchi di Firenze. I campioni d’Italia in carica della Juventus esordiranno invece il giorno seguente nel posticipo casalingo contro la Sampdoria. Il campionato avrà un ritmo molto serrato e si giocherà anche il 23 dicembre ed il 3 gennaio. Il girone di andata si chiuderà il 24 gennaio, mentre l’ultima giornata di campionato si giocherà il 23 maggio 2021.

Juventus ed Inter, le due favorite per la conquista dello Scudetto per le agenzie di scommesse sportive, si affronteranno nella penultima giornaa di campionato. All’andata le due squadre si affronteranno a San Siro, mentre nella gara di ritorno, che potrebbe decidere le sorti della stagione, le due squadre scenderanno in campo allo Juventus Stadium.

Favorite ed outsider

Abbiamo già detto che le favorite per la conquista dello Scudetto sono Juventus ed Inter. In coma alle preferenze degli addetti ai lavori, e quindi anche in quelle dei bookmakers, non poteva che esserci la Juventus, che è reduce da 9 Scudetti consecutivi. L’unico dubbio in casa bianconera potrebbe essere la presenza in panchina di un esordiente come Andrea Pirlo, ma chi è dell’ambiente è sicuro che l’ex regista azzurro si dimostrerà un vincente anche in panchina.

L’avversaria numero dei bianconeri è l’Inter. I nerazzurri hanno appena concluso una grande stagione, dove sono arrivati secondi sia in campionato che in Europa League, ed a questo punto per migliorarsi non possono far altro che vincere. Antonio Conte è rimasto alla guida del progetto tecnico, ma dovrà essere bravo a gestirsi dal punto di vista emotivo dopo alcune uscite poco felici nel corso della stagione appena conclusa. L’Inter ha un organico di alto livello, che probabilmente verrà migliorato negli ultimi giorni di mercato, quindi lo Scudetto sarà alla portata di Lukaku e compagni.

L’outsider numero uno anche quest’anno sarà l’Atalanta. A Bergamo hanno lavorato molto bene negli ultimi anni e stanno continuando a rafforzare la rosa con intelligenza sotto la guida esperta di Gasperini. Molte agenzie di scommesse danno poca fiducia ai nerazzurri per la lotta allo Scudetto, ma siamo sicuri che Gomez e compagni saranno ancora là in alto alla fine della prossima stagione.

La lotta per la salvezza

Le neopromosse solitamente sono le squadre che devono lottare per la salvezza, ed anche quest’anno molto probabilmente sarà così. Spezia, Benevento e Crotone arrivano in serie A con budget molto limitati rispetto alle squadre avversarie, ma potranno provare a rendere la vita difficile ad alcune squadre che hanno fatto fatica la scorsa stagione e che non sembrano essersi rafforzate nel mercato estivo. Tra queste troviamo sicuramente il Genoa, che per due anni consecutivi si è salvato all’ultima giornata, ma anche Udinese, Cagliari e Bologna. Ed anche il Verona dei miracoli dello scorso anno dovrà stare attento a non farsi trovare invischiato nella lotta per non retrocedere.

Calcio Serie A 2020/21: i pronostici di inizio stagione
FCalcio Serie A 2020/21: i pronostici di inizio stagione

Le quote dei bookmakers

Ecco qua di seguito alcune quote dei bookmaker per la stagione che sta per iniziare. Le scommesse antepost più gettonate sono quelle sulla vincente dello Scudetto 2020/21, ma le agenzie di scommesse sportive propongono tante altre opzioni di gioco sull’esito della nuova stagione. Si può scommettere sulle squadre che retrocederanno, sulle qualificazioni alle coppe europee, sul capocannoniere del campionato, su chi prenderà più cartellini rossi ed anche sull’esonero degli allenatori.

Insomma, gli appassionato di scommesse sportive avranno come sempre l’imbarazzo della scelta. Noi vi facciamo un riepilogo delle quote più interessanti. Poi per approfondire il discorso basterà visitare i siti web e le App delle migliori agenzie di scommesse sportive che operano in Italia.

Vincente Scudetto

  • SNAI: Juventus 1,95; Inter 2,60; Napoli 15; Atalanta 15; Milan 20; Lazio 20; Roma 50; Fiorentina 250; Torino 500;
  • Eurobet: Juventus 1,95; Inter 2,75; Napoli 11; Atalanta 17; Milan 17; Lazio 17; Roma 51; Fiorentina 250; Torino 500;
  • 888Sport: Juventus 1,85; Inter 2,70; Napoli 9; Atalanta 12; Milan 21; Lazio 21; Roma 31; Fiorentina 301; Sassuolo 301; Torino 1001;

Retrocessa:

  • SNAI: Spezia 1,15; Crotone 1,33;  Benevento 1,72; Genoa 3,25; Cagliari 10; Torino 20; Fiorentina 50; Roma 150;
  • Eurobet: Spezia 1,08; Crotone 1,30; Benevento 1,70; Genoa 3,50; Cagliari 11; Torino 15; Fiorentina 31; Roma 101;

Esonero o dimissioni:

  • SNAI (al 23/05/2021): Stroppa 1,83; Maran 2,75; Iachini 2,75; Di Francesco 3,00; Pioli 5,00; Pirlo 7,50; Conte 8,00: Gasperini 15;
  • Eurobet (al 25/12/2020): Stroppa 1,83; Maran 2,75; Iachini 3,25; Di Francesco 3,20; Pioli 5,00; Pirlo 5,00; Conte 8,00: Gasperini 15;

I nostri consigli

Scommettere sulla vincente del campionato e puntare su Juventus ed Inter ha veramente poco senso. Le quote proposte dai bookmakers sono talmente basse che non ne vale la pena. Meglio provare a puntare anche una somma modesta (dai 10€ ai 30€) su un outsider per portare a casa una buona vincita. A chi punta sulla vincente dello Scudetto consigliamo di scommettere sull’Atalanta oppure sul Milan. Chi punta al bottino grosso invece potrebbe provare a giocare pochi euro sulla Fiorentina.

Per chi scommette sugli esoneri, quello di Stroppa sembra praticamente cosa fatta, tant oche non vale la pena provare a scommetterci. Crediamo difficile che la Juventus possa sollevare dal suo ruolo Andrea Pirlo, mentre per quanto visto negli ultimi anni uno a rischio potrebbe essere Pioli al Milan. Avrà poche chance di finire il campionato anche Iachini, a meno che la Firoentina non riesca a fare una bella annata, cosa che i bookmakers credono poco probabile.

Calcio Serie A 2020/21: sarà lotta tra Juventus ed Inter?
Calcio Serie A 2020/21: sarà lotta tra Juventus ed Inter?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *