Chi vincerà la Champions League? Le quote dei migliori bookmakers italiani
Notizie Sulle Scommesse Sportive

Chi vincerà la Champions League? Le quote dei migliori bookmakers italiani

Chi vincerà la prossima Champions League? I migliori bookmakers italiani hanno già pronte le quote per scommettere sulla vittoria della massima competizione calcistica del Vecchio Continente, giunta quest’anno alla sua 65ª edizione. E’ un torneo sempre molto entusiasmante e vede scendere in campo le migliori squadre europee. Attorno alla competizione c’è sempre moltissimo interesse non solo da parte dei semplici tifosi di calcio, ma anche degli appassionati di scommesse sportive, che sono sempre alla ricerca delle quote più interessanti proposte dai migliori bookmakers che operano in Italia.

La scorsa settimana a Montecarlo ci sono stati i sorteggi per la fase a gironi, che prenderà il via il prossimo 17 settembre per chiudersi l’11 dicembre. La fase eliminatoria inizierà a marzo con le partite degli ottavi di finale, mentre la finalissima che decreterà la squadra vincitrice della Champions League 2020 si giocherà ad Istanbul il 30 maggio 2020.

Al via della competizione ci saranno anche 4 squadre italiane: Juventus, Napoli, Inter ed Atalanta. I bianconeri, allenati quest’anno da Maurizio Sarri, sono stati inseriti dai bookmakers delle agenzie di scommesse sportive tra i favoriti per la vittoria finale. Sulla carta la Juventus dovrà giocarsela con le squadre della Premier e della Liga, ma saranno da non sottovalutare anche altre superpotenze del calcio europee come il PSG ed il Bayern Monaco.

Proviamo a fare dei pronostici e vediamo insieme quali sono le quote dei migliori bookmakers italiani per la vittoria del trofeo .

Champions League 2019/2020: i top team

La Champions League è il sogno di ogni giocatore ed allenatore, oltre che dei tifosi. La massima competizione calcistica europea è uno degli eventi sportivi più seguiti dagli sportivi italiani ed ogni anno genera un grandissimo volume di scommesse nel nostro paese.

L’edizione 2019/2020 della Champions League vedrà ai nastri di partenza della fase a gironi 32 squadre, alcune delle quali si sono qualificate a seguito degli spareggi che si sono giocati in estate (tra queste c’è anche l’Atalanta). I bookmakers aams non hanno dubbi su quali siano i top team che si daranno battaglia per alzare la coppa al cielo sotto il cielo di Istanbul.

Il Manchester City di Pep Guardiola è la squadra favorita per la vittoria finale. Sono già diversi anni che gli inglesi partono con i favori del pronostico, ma per un motivo o per un altro non sono mai riusciti ad alzare la Coppa al cielo. Sarà la volta buona? Per riprovarci il City ha tenuto tutti i suoi migliori giocatori ed ha provato a rinforzare la squadra con gli innesti di Rodri e Cancelo.

I campioni in carica del Liverpool hanno mantenuto praticamente in toto la squadra dello scorso anno e punteranno ancora sul talento di Salah e sulle grandissime capacità di Jurgen Klopp in panchina.

Anche il Barcellona parte con i favori del pronostico. La squadra di Leo Messi, allenata anche quest’anno da Valverde, si è rinforzata con i grandissimi acquisti di Antoine Griezmann (per 120 milioni di euro) e Frenkie de Jong (per 75 milioni) e potrà contare su un reparto offensivo veramente eccezionale.

Dopo un’annata fatta di poche luci e tante ombre, quest’anno dovrebbe tornare alla carica anche il Real Madrid. Gli spagnoli allenati da Zidane hanno fatto un mercato sontuoso portando nella capitale giocatori del calibro di Eden Hazard (per 100 milioni), Luka Jovic, Éder Militão e Ferland Mendy. In campionato i blancos sono partiti con 2 pareggi nelle prime 3 partite, ma per l’inizio della Champions League sapranno farsi trovare pronti.

Nel lotto delle favorite c’è anche la Juventus. I campioni d’Italia in carica, che hanno conquistato gli ultimi 8 scudetti, non si accontenteranno più solo della vittoria del campionato. Con il cambio in panchina (Sarri per Allegri) e con l’innesto di alcuni top player i bianconeri hanno fatto salire ancora di più il livello della loro rosa. In difesa è arrivato dall’Ajax il talentuoso Matthijs de Ligt, mentre a centrocampo sono stati firmati gli svincolati Aaron Ramsey e Adrien Rabiot. Ce la faranno i bianconeri a tornare sul tetto d’Europa?

Chi vincerà la Champions League? Le quote dei migliori bookmakers italiani
Chi vincerà la Champions League? Le quote dei migliori bookmakers italiani

Le quote dei migliori bookmakers italiani

SNAI

L’agenzia di scommesse sportive italiana vede favorito il Manchester City allenato da Pep Guardiola, la cui vittoria viene quotata a 4,5. La “Coppa dalla grandi orecchie” è l’obiettivo dichiarato della squadra inglese, che insegue il trofeo da quando l’allenatore spagnolo si è seduto sulla panchina dei citizens.

Alle spalle degli inglesi troviamo il Barcellona, quotato a 6, che precede i campioni in carica del Liverpool, la cui vittoria pagherebbe 7,5 volte la posta in palio. La vittoria della Juventus invece è quotata a 9. Seguono in ordine Real Madrid (10), PSG (11) e Bayern Monaco (12).

le altre squadre italiane che partecipano alla Champions League sono viste come outsider, con il Napoli quotato a 33, l’Inter a 40 e l’Atalanta addirittura a 60.

Eurobet

Per la vittoria della Champions League  Eurobet  vede come favorite le squadre inglesi e spagnola. In cima alla lista troviamo il Manchester City, la cui vittoria paga 4,25 la posta in palio, con il Barcellona che segue a 5,75, davanti al Liverpool (il bis dello scorso anno è pagato a 7) ed al Real Madrid, quotato a 9.

Nella top five c’è anche la Juventus di Maurizio Sarri, quotata a 10, che precede PSG (11) e Bayern Monaco (12).

Il Napoli quotato a 41 è la migliore delle altre squadre italiane. Una vittoria dell’Inter di Antonio Conte è data a 45, mentre quella dell’Atalanta addirittura a 125.

Il Manchester City è il grande favorito
Il Manchester City è il grande favorito

Su chi puntare

Le quote dei bookmakers italiani sono abbastanza chiare e simili tra loro. Per avere una maggiore possibilità di vittoria bisogna scegliere tra Manchester City e Barcellona, oppure rischiare qualcosa di più e puntare sul bis del LiverpoolMa la Champions League è una competizione molto lunga e difficile e molto dipenderà anche dalle condizioni in cui arriveranno le squadre alla fase eliminatoria, che inizierà nel mese di marzo 2020.

L’Atalanta quotata a 125 da parte di Eurobet potrebbe essere un rischio da prendere in considerazione, visto che puntando anche solo 10€ in caso di vittoria dei bergamaschi si porterebbero a casa ben 1.250€. Anche una vittoria del Napoli paga piuttosto bene, ed Ancelotti è uno che di Champions League se ne intende! Tra le altre outsider invece è difficile trovarne una che abbia veramente anche una sola piccola chance di vittoria.

Siete pronti a scommettere?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *