Cesare Prandelli si è dimesso da allenatore della Fiorentina
Notizie Sulle Scommesse Sportive

Con le dimissioni di Prandelli la Fiorentina rischia la retrocessione? Le quote aggiornate dei bookmakers dicono di sì!

La serie A di calcio è rimasta scossa dalle dimissioni di Cesare Prandelli, allenatore della Fiorentina. La squadra viola perde la fiducia dei bookmakers e rischia di dover lottare per non retrocedere fino alla fine del campionato.

Nella giornata di ieri Cesare Prandelli ha rassegnato le proprie dimissioni da allenatore della Fiorentina. Al suo posto la società viola ha richiamato Beppe Iachini, che ad inizio stagione era stato esonerato dalla Società di Rocco Commisso, che aveva affidato la panchina proprio a Prandelli. La Fiorentina, che si trova in una situazione di classifica pericolosa, ha perso la fiducia di molti bookmakers, che la vedono tra le “candidate” per la retrocessione.

Il campionato è ancora lungo e con 30 partite da giocare ogni squadra ha a disposizione 30 punti in palio. Andiamo ad analizzare la situazione della parte bassa di classifica della serie A e vediamo le quote antepost aggiornate delle agenzie di scommesse sportive online.

Prandelli: dimissioni inaspettate

Gli addetti ai lavori ed i tifosi della Fiorentina sono rimasti shockati dalle dimissioni di Cesare Prandelli, arrivate come un fulmine a ciel sereno. Ma l’allenatore viola non ce la faceva più a gestire un ambiente che in questi mesi l’ha logorato dentro, fino a portarlo anche a problemi di tachicardia dopo la partita di domenica pomeriggio contro il Milan. Per troppe volte Prandelli si è sentito solo a gestire una squadra slegata e disunita, con una Società che si è dimostrata assente e troppo accomodante nei confronti di alcuni giocatori.

Le dimissioni sono state un atto di grande coraggio, in un mondo come quello del calcio dove oggi in pochi riescono a farsi da parte, rinunciando quindi a contratti milionari.

Ora la Fiorentina potrebbe pagarne le conseguenze, perché la zona retrocessione è vicina e la salvezza da raggiungere è ancora troppo lontana per permettere ai tifosi di viola di stare tranquilli. Anche i bookmakers non vedono bene i viola, che nonostante i 7 punti di vantaggio sul Cagliari (terzultimo) sono considerati a rischio.

Cesare Prandelli si è dimesso da allenatore della Fiorentina
Cesare Prandelli si è dimesso da allenatore della Fiorentina

La parte bassa della classifica

Secondo le agenzie di scommesse sportive che operano in Italia ci sono diverse squadre che ancora oggi sono invischiate nella lotta per non retrocedere. Tra queste c’è ovviamente anche la Fiorentina, che da oggi è di nuovo agli ordini di Beppe Iachini (avreste scommesso su un suo ritorno in viola?).

Ad oggi possiamo considerare invischiate nella lotta per non retrocedere dalla 13^ posizione in giù. La lotta sarà molto serrata e sarà condizionata anche dal calendario, che per la squadra viola è più complicato rispetto a quello delle avversarie di qui alla fine.

Ecco la classifica di serie A aggiornata quando mancano 10 partite al termine della stagione:

  • 13° – Genoa 31 punti
  • 14° – Fiorentina 29 punti
  • 15° – Spezia 29 punti
  • 16° – Benevento 29 punti
  • 17° – Torino 22 punti (una partita da recuperare)
  • 18° – Cagliari 22 punti
  • 19° – Parma 19 punti
  • 20° – Crotone 15 punti

Le quote dei bookmaker per la retrocessione

Ecco qua di seguito le quote proposte dalle agenzie di scommesse sportive dopo le dimissioni di Cesare Prandelli. Qualcosa è cambiato rispetto alle scorse settimane e come si vede la Fiorentina attualmente è un “soggetto a rischio“. Ma le squadre messe peggio per i bookmakers sono le ultime 3 della classifica, con il Crotone che ormai è dato per spacciato da tutte le agenzie. Anche il Parma sembra avere poche chance di salvezza in questo momento.

Sicuramente saranno molto importanti gli scontri diretti, sui quali sarà possibile scommettere su tutti i migliori siti web (e ovviamente sulle App) delle agenzie di scommesse sportive che operano in Italia grazie alla licenza AAMS.

Vediamo a quanto sono quotate le retrocessioni delle ultime 8 squadre in classifica.

SNAI

  • Genoa 25
  • Fiorentina 7,5
  • Spezia 6,5
  • Benevento 5,25
  • Torino 2,20
  • Cagliari 1,85
  • Parma 1,20
  • Crotone 1,01

Eurobet

  • Genoa 9
  • Fiorentina 10
  • Spezia 4,25
  • Benevento 4,25
  • Torino 2,55
  • Cagliari 2,00
  • Parma 1,18
  • Crotone 1,01