Premier League 2019/2020
Notizie Sulle Scommesse Sportive

Inizia la Premier League: tutti a caccia del Manchester City!

Nel weekend prenderà ufficialmente il via la Premier League 2019/2020. Anche quest’anno il campionato inglese si preannuncia uno dei più avvincenti ed emozionanti del panorama calcistico europeo. La squadra favorita per la conquista del titolo è ancora una volta il Manchester City di Pep Guardiola, che ha vinto le ultime edizioni della Premier e che domenica 4 agosto 2019 al Wembley Stadium di Londra ha battuto il Liverpool nel Community Shield 2019 (5-4 dopo i calci di rigore). Proprio il Liverpool allenato da Jurgen Klopp sarà il primo sfidante dei campioni in carica, ma anche gli altri avversari sono molto agguerriti!

Le agenzie di scommesse sportive che operano in Italia hanno già reso note le quote sulla squadra vincente della Premier League 2019/2020. Alcuni bookmakers permettono agli scommettitori di puntare anche sulle squadre che retrocederanno al termine della stagione.

Proviamo a vedere quali sono le squadre favorite per la conquista del titolo e vediamo le quote proposte dai bookmakers!

Inizia la Premier League: tutti a caccia del Manchester City

La Premier League è uno dei campionati di calcio più avvincenti d’Europa ed anche quest’anno avrà al via alcune delle squadre più forti del Vecchio Continente. Oltre al fortissimo Manchester City, che nelle ultime due stagioni ha strapazzato tutti gli avversari, la Premier League vedrà al via anche la squadra detentrice della Champions League (il Liverpool) e quella dell’Europa League (il Chelsea).

I citizens ripartono dalla squadra dello scorso anno che è stata rinforzata con gli arrivi del mediamo Rodri dall’Atletico Madrid (per 70 milioni) e del terzino sinistro Angeliño dal PSV Eindhoven. Ed a breve dovrebbe arrivare anche l’ufficialità dell’acquisto di Cancelo dalla Juventus. La squadra di Guardiola è una garanzia, ed è la favoritissima per la vittoria finale.

E’ rimasta pressoché invariata la rosa del Liverpool, che molto probabilmente aspetterà le ultime ore di mercato per fare le sue mosse. I reds stavano trattando con lo svincolato Ribery, ma per il momento la trattativa con l’esperto giocatore francese non è decollata. Sono i campioni d’Europa in carica, quindi si giocheranno le loro chance di vittoria con i citizens, anche se quella dello scorso anno era un’occasione da non lasciarsi scappare.

Sarà molto interessate vedere all’opera il Chelsea. I blues hanno cambiato allenatore e dopo aver liberato Sarri hanno messo in panchina Frank Lampard. Rispetto allo scorso anno la squadra del presidente Abramovich dovrà fare a meno di Eden Hazard, passato al Real Madrid. La squadra è di molto buona, ma non al livello delle prime due della classe, e Lampard sulla panchina di un top club è tutto da verificare.

Attenzione al Manchester United. La squadra allenata da Solskjaer potrebbe essere la rivelazione della Premier League nella stagione che sta per iniziare. L’allenatore danese ha dimostrato di saperci fare quando è stato chiamato a sostituire Mourinho, ed in questa stagione potrà contare su una squadra rinforzata dagli arrivi del difensore centrale Harry Maguire (per 87 milioni dal Leicester), del terzino destro Aaron Wan-Bissaka e di Daniel James. Lo United deve ancora risolvere la grana Lukaku (seguito da Inter e Juventus), ma in caso di cessione dell’attaccante molto probabilmente tornerà sul mercato. Non giocando la Champions, lo United potrebbe di investire tutte le proprie energie sul campionato.

Ci si aspetta un’altra stagione al vertice anche dal Tottenham. La squadra allenata da Pochettino, finalista di Champions nella scorsa stagione, è sempre stata ai vertici della Premier negli ultimi anni, senza mai riuscire ad alzare al cielo il trofeo. Sarà l’anno buono? Per migliorare la squadra Pochettino ha aggiunto in rosa Tanguy Ndombélé.

Premier League 2019/2020
Premier League 2019/2020

Inizia la Premier League: le quote dei bookmakers

Tutte le agenzie di scommesse sportive che operano in Italia vedono come favorito il Manchester City. Alle spalle della squadra di Guardiola c’è il Liverpool di Klopp. Sono nettamente distanti tutte le altre squadre. Ma fate attenzione a Tottenham e Manchester United che potrebbero sorprendere!

SNAI

Vincente: Manchester City 1,50 / Liverpoll 3,25 / Tottenham 20 / Chelsea 35 / Manchester United 35 / Arsenal 50 / Everton 200 / Wolverhampton 250 / Leicester 300

Retrocessa: Sheffield United 1,65 / Norwich City 1,90 / Brighton 2,60 / Aston Villa 3 / Newcastle 3 / Southampton 5,50 / Bournemouth 6 / Watford 6,50

Eurobet

Vincente: Manchester City 1,50 / Liverpoll 3,20 / Tottenham 15/ Chelsea 21 / Manchester United 21 / Arsenal 25 / Everton 101 / Wolverhampton 101 / Leicester 151

William Hill

Vincente: Manchester City 1,44 / Liverpoll 3,75 / Tottenham 21 / Chelsea 34 / Manchester United 34 / Arsenal 41 / Everton 201 / Wolverhampton 201 / Leicester 201

Retrocessa: Sheffield United 1,66 / Norwich City 1,90 / Brighton 2,75 / Aston Villa 3 / Newcastle 3 / Bournemouth 5 / Southampton 6 / Watford 7

Sarà ancora City contro Liverpool?
Sarà ancora City contro Liverpool?

5 thoughts on “Inizia la Premier League: tutti a caccia del Manchester City!”

  1. Mah. La vittoria Premier League 2019-2020 per il Manchester City data al doppio sulla seconda classificata mi sembra esagerato… Okay che hanno il Pep Guardiola ma la Premier è imprevedibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *