Notizie Sulle Scommesse Sportive

Come scommettere sulla 31^ giornata di serie A di calcio

Inizia la volta finale della serie A di calcio e le scommesse sul campionato si fanno sempre più interessanti grazie alle quote dei bookmakers italiani.

Con le partite di questo weekend inizia il rush finale per la conquista dello Scudetto, con l’Inter sempre più favorita per la vittoria finale. C’è molto interesse anche per la corsa alle posizioni che garantiscono la partecipazione alle coppe europee, con molte squadre ancora in lotta, ed ovviamente non mancherà la bagarre tra chi lotta per non retrocedere.

Il 31° di campionato vede molte partite interessanti per tutte queste zone della classifica e gli scommettitori sportivi stanno seguendo con attenzione le quote delle agenzie che operano in Italia. L’Inter si presenta al via di questo turno con 11 punti di vantaggio sulla più immediata inseguitrice, il Milan, e sarà impegnata nella partita che chiude la giornata, domenica sera a Napoli contro la formazione di Gattuso. Alle sue spalle la lotta per le posizioni Champions è molto accesa e uno degli scontri della giornata è quello che vede opposte, a Bergamo, l’Atalanta di Giampiero Gasperini e i campioni d’Italia in carica. Il Milan cerca di non farsi staccare dalla vetta e nello stesso tempo di tenere a distanza le avversarie incontrando in casa il Genoa di Ballardini, mentre lo scontro dell’Olimpico che vede la Lazio impegnata con il Benevento ha una doppia valenza, con i laziali che cercano di agganciare la zona Champions ed i campani che invece cercano di lasciare definitivamente le posizioni pericolose.

Vediamo insieme alcune informazioni sulle partite in programma e diamo un’occhiata anche alle quote proposte dai bookmakers per queste partite! Siete pronti a scommettere sulla 31esima giornata della serie A di calcio? Se non volete piazzare delle scommesse antepost allora aspettate il giorno delle partite per scommettere in modalità live!

Le partite del 29° turno di Serie A

Milan – Genoa

Quello di San Siro è una partita nella quale i rossoneri, reduci dal successo di Parma, vanno alla ricerca dei 3 punti per cercare di non mollare la corsa per lo scudetto, anche se gli 11 punti sembrano un distacco invalicabile ed i rossoneri non sono riusciti a conquistare il successo in occasione delle ultime cinque gare giocate in casa mettendo insieme quelle di campionato e di Europa League. I rossoblù genoani dal canto loro, dopo la sconfitta subita nell’ultimo turno all’Allianz Stadium contro la Juventus, cercano di tornare ad un risultato positivo per confermare la posizione in classifica che li vede fuori dalla zona retrocessione. Nella gara di andata Genoa e Milan pareggiarono per 2–2 con i rossoneri bravi a recuperare due volte il vantaggio conquistato dai rossoblù genoani.

Per quanto riguarda le formazioni che scenderanno in campo domenica alle 12.30, l’allenatore milanista Stefano Pioli sa che dovrà fare a meno di non potrà contare su Ibrahimovic, squalificato dopo l’espulsione di Parma, ed anche di Calabria e Romagnoli, ancora infortunati, mentre nel Genoa Ballardini oltre a dover fare a meno degli infortunati Zappacosta, Pellegrini e Czyborra, dovrà sopperire anche all’assenza del capitano, Criscito, fermo per squalifica. 

Probabili formazioni:

  • Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Kalulu, Kjaer, Tomori, Hernandez; Bennacer, Kessié; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Leao. All. Stefano Pioli
  • Genoa (3-5-2): Perin; Goldaniga, Radovanovic, Masiello; Biraschi, Zajc, Badelj, Strootman, Ghiglione; Pandev, Scamacca. All. Ballardini

Il nostro pronostico: Il Milan è favoritissimo in questa partita in cui dovrò dimostrare di essere in grado di vincere anche senza Ibrahimovic. Puntiamo sul segno 1.

Atalanta  – Juventus

Allo stadio di Bergamo si gioca uno dei big match di giornata tra la Juventus e l’Atalanta, entrambe in corsa per la prossima Champions League e divise in classifica da appena 1 punto. Andata chiusa sull’1–1 con Freuler che nel secondo tempo rispose al vantaggio di Chiesa nella prima frazione di gioco. Nella giornata precedente hanno conquistato entrambe i tre punti in palio, la Juventus per 3–1 in casa con il Genoa, dopo aver vinto anche il recupero casalingo contro il Napoli. mentre i bergamaschi si sono imposti a Firenze per 3–2 sulla Fiorentina. La gara di questo turno rappresenta dunque un vero e proprio spartiacque nella stagione della due squadre che si ritroveranno di fronte anche nella finale di Coppa Italia il prossimo 19 maggio.

Per quanto riguarda le formazioni, per Gasperi, oltre all’assenza per covid di Pessina, si devono registrare quelle di Hateboer, infortunato, e Romero, squalificato dopo l’ammonizione rimediata a Firenze. Attacco ancora una volta con Zapata unica punta, con Muriel pronto a dare una mano e Ilicic che entrerà dalla panchina. Pirlo dal canto suo ha ampie scelte, con il solo Bernardeschi indisponibile, e farà giocare Bonucci in coppia con De Light in mezzo alla difesa, mentre Dybala potrebbe questa volta iniziare la gara da titolare al posto di Morata.   

Le probabili formazioni:

  • Atalanta (4-2-3-1): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti, Gosens; de Roon, Freuler; Malinovskyi, Pasalic, Muriel; Zapata. All. Giampiero Gasperini
  • Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, de Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Cuadrado, Arthur, Bentancur, Chiesa; Ronaldo, Dybala. All. Andrea Pirlo

Il nostro pronostico: In questo momento l’Atalanta ha un passo in più dei bianconeri, ce nonostante l’ultima vittoria non stanno attraversando un buonissimo momento. Il rientro di Dyabala da qualche chance in più ai bianconeri, ma vediamo favoriti i padroni di casa. Puntiamo sul segno 1 e su un Over 3,5. Azzardiamo anche il pronostico del risultato esatto: 3-2.

Quella tra Atalanta e Juventus sarà una bella sfida
Quella tra Atalanta e Juventus sarà una bella sfida

Lazio – Benevento

All’Olimpico di Roma va in onda la seconda sfida tra i due fratelli Inzaghi, Simone e Filippo, allenatori rispettivamente di Lazio e Benevento. I biancocelesti romani vogliono continuare nella striscia positiva di 4 successi, arrivata dopo l’eliminazione dalla Champions League, che li ha riportati a soli 6 punti dall’ultimo posto valido per la Champions della prossima stagione. Per il Benevento invece, c’è la ricerca dei punti per ampliare l’attuale margine che detiene sul Cagliari, terzultimo in classifica, che è di 8 punti. Nella gara di andata le due formazioni terminarono sul punteggio di 1–1 con rete di Immobile per il vantaggio ospite e di Schiattarella per il pareggio dei campani. 

Entrambi i marcatori della gara di andata faranno parte anche delle formazioni del ritorno, con la Lazio che ha due assenze sicure, quella di Caicedo, squalificato, e quella di Luis Alberto, ancora alle prese con i postumi dell’infortunio. Anche il Benevento, che si schiera a specchio con il modulo 3 -5-2 ha due assenze sicure, con Tuia squalificato e Moncini infortunato. 

Le probabili formazioni:

  • Lazio (3-5-2): Reina; Patric, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic Savic, Leiva, Luis Alberto, Marusic; Correa, Immobile. All. S. Inzagh
  • Benevento (3-5-2): Montipò; Glik, Caldirola, Barba; Depaoli, Hetemaj, Schiattarella, Ionita, Improta; Lapadula, Gaich. All. F. Inzaghi

Il nostro pronostico: Per il “derby di casa Inzaghi” vediamo favoritissima la Lazio, che sta lottando per un posto in Champions. Puntiamo sul segno 1.

Napoli – Inter

Al Diego Armando Maradona va in scena la sfida tra il Napoli di Gattuso e l’Inter di Conte, due formazioni che stanno attraversando un buon momento di forma. I nerazzurri sono reduci da 11 successi consecutivi ed hanno una difesa quasi impenetrabile, mentre il Napoli, dopo essere stato battuto a Torino dalla Juventus nel recupero della gara di andata, si è imposto in casa della Sampdoria dimostrando di voler ancora puntare alla Champions per la prossima stagione. Le due formazioni sono attualmente divise da 15 punti in classifica e i partenopei sono a soli 2 punti dall’Atalanta, ultima qualificata attualmente per la manifestazione europea di maggiore prestigio. La gara di andata era terminata sull’1–0 per i nerazzurri con una rete su rigore di Lukaku a 15 minuti dalla fine.

Per quanto riguarda le formazioni, nell’Inter c’è il rientro di Barella dopo la squalifica, a giostrare a centrocampo insieme a Brozovic ed Eriksen, mentre la coppia “Lu – La” è confermata ancora una volta in attacco. Nel Napoli in porta giocherà Meret con Ospina che deve fare ancora i conti con l’infortunio. Dopo il successo di Genova in attacco ci sarà ancora Mertens come “falso nueve” con il tridente alle sue spalle formato dal messicano Lozano, dal polacco Zielinski e dal capitano Insigne. 

Le probabili formazioni:

  • NAPOLI (4-2-3-1) Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Rui; Demme, Ruiz; Lozano, Zielinski, Insigne; Mertens.  ALL. Rino Gattuso
  • INTER (3-5-2) Handanovic; Bastoni, De Vrij, Skriniar, Hakimi, Barella, Brozovic, Eriksen, Young; Lautaro Martinez, Lukaku.  ALL. Antonio Conte

Il nostro pronostico: Con una vittoria l’Inter sigillerebbe il primo posto in classifica. A Napoli non sarà facile, ed i bookmakers vedono una partita in equilibrio. Proviamo a scommettere sul segno X.

Napoli – Inter è il posticipo di giornata

Le quote dei bookmakers

Ecco qua di seguito le quote principali delle partite più interessanti della 31^ giornata. Tutte le altre quote sono disponibili online sia sui siti web che sulle App dei bookmakers italiani. Le agenzie di scommesse sportive hanno un’infinità di opzioni a disposizione degli scommettitori sportivi, che possono scegliere se puntare sul risultato esatto, sul primo marcatore, sull’andamento della partita, su chi saranno gli espulsi, sull’eventuale assegnazione di un calcio di rigore e su tanto altro ancora.

Vediamo le quote principali delle 4 partite che vi abbiamo presentato!

Milan – Genoa

SNAI

  • 1: 1,45
  • X: 4,50
  • 2: 6,75
  • Under 2,5: 2,05
  • Over 2,5: 1,67

Eurobet

  • 1: 1,45
  • X: 4,60
  • 2: 6,80
  • Under 2,5: 2,10
  • Over 2,5: 1,75

Atalanta  – Juventus

SNAI

  • 1: 2,50
  • X: 3,55
  • 2: 2,70
  • Under 2,5: 2,40
  • Over 2,5: 1,50

Eurobet

  • 1: 2,50
  • X: 3,50
  • 2: 2,75
  • Under 2,5: 2,35
  • Over 2,5: 1,52

Lazio – Benevento

SNAI

  • 1: 1,38
  • X: 4,75
  • 2: 8,00
  • Under 2,5: 2,20
  • Over 2,5: 1,60

Eurobet

  • 1: 1,40
  • X: 4,70
  • 2: 8,00
  • Under 2,5: 2,20
  • Over 2,5: 1,60

Napoli – Inter

SNAI

  • 1: 2,95
  • X: 3,45
  • 2: 2,35
  • Under 2,5: 1,95
  • Over 2,5: 1,77

Eurobet

  • 1: 2,90
  • X: 3,45
  • 2: 2,40
  • Under 2,5: 1,90
  • Over 2,5: 1,80

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *