Carlos Sainz sulla Ferrari
Notizie Sulle Scommesse Sportive

Le scommesse antepost online sulla Formula Uno 2021

Sta per iniziare il Mondaile di Formula Uno 2021 ed i bookmaker hanno già pubblicato le loro quote antepost per la vittoria del mondiale. E’ caccia aperta a Lewis Hamilton!

Mancano meno di due settimane all’inizio della stagione 2021 della Formula 1, che vedrà piloti e scuderie impegnati in 23 gare a partire dal 28 marzo. La prima gara stagione si disputerà sul circuito del Bahrein, mentre la chiusura è prevista per il prossimo 23 dicembre sul circuito di Abu Dhabi. C’è già grande fermento tra gli appassionati di scommesse sportive, che hanno già iniziato a fare le loro puntate sui casinò online AAMS che propongono delle quote molto interessanti per la stagione che sta iniziando.

Il calendario 2021 comprende anche 2 GP su piste italiane, con il ritorno per il secondo anno consecutio della tappa sul circuito di Imola che si correrà il 18 aprile con la denominazione Gran Premio del Made in Italy e dell’Emilia Romagna. La seconda gara italiana sarà quella sullo storico circuito di Monza, prevista per il 12 settembre e valida come14^ prova della stagione. Nel calendario rientrano anche tutte le gare che erano state annullate lo scorso anno a causa del Covid 19.

Gli appassionati di Formula 1 e quelli di scommesse sportive non vedono l’ora di poter iniziare a puntare sui piloti vincenti sia dei vari GP che del titolo iridato. Lo scorso anno, dopo una stagione più corta e caratterizzata da tante anomalie, era stato ancora una volta l’inglese Lewis Hamilton, a bordo della Mercedes, ad aggiudicarsi la prima posizione nella classifica dei costruttori.

Diamo ora un’occhiata alla situazione attuale delle varie scuderie ed anche alle quote proposte dai bookmakers per la vittoria finale del mondiale di Formula 1. Nel corso della stagione, sui siti delle varie agenzie di scommesse online, sarà possibile puntare sia sui vincenti che sui piazzati nelle singole gare. Siete pronti a scommettere sulla Formula 1?

Max Verstappen
Max Verstappen

I test di inizio anno per la Formula Uno 2021

La settimana scorsa, sulla pista che poi ospiterà il primo Gran Premio della stagione, si è svolta l’unica sessione di prove per tutte le scuderie, che hanno portato in pista le nuove vetture presentate nelle precedenti settimane. Alla fine dei tre giorni il borsino delle big vede una Red Bull molto brillante in prova, specialmente con Max Verstappen, ed una Mercedes ancora in rodaggio (ma lo stesso risultato era avvenuto anche nelle stagioni precedenti). I tifosi della Ferrari saranno felici di aver visto una monoposto cresciuta rispetto alla scorsa stagione, ma le rosse di Maranello non sono ancor certa di poter risalire nella classifica dei costruttori dopo il pessimo sesto posto dello scorso anno.

Se guardiamo la classifica dei tempi assoluti della prima e unica sessione di prove ufficiali, disputata in tre giorni in Bahrain, si potrebbe dire che l’inizio di campionato potrebbe rivelarsi non scontato. La Mercedes, dominatrice delle passate stagioni, non è apparsa molto brillante e potrebbe non recitare il ruolo di schiacciasassi a cui eravamo abituati. Per la Red Bull invece è apparsa evidente la brillantezza durante tutte le prove, mentre la Ferrari, pur risolvendo in parte i problemi che l’avevano costretta ad arrancare per tutta la passata stagione, sa che dovrà ancora faticare per fare passi in avanti. Ma molti tifosi della rossa sono pronti a scommettere su un 2021 in cui si toglieranno almeno qualche soddisfazione. I test hanno messo in evidenza anche la competitività di McLaren ed Alpine (è questo il nome nuovo dell’ex Scuderia Renault), che possono contare sul talento di piloti come Ricciardo ed Alonso.

Daniel Ricciardo in McLaren
Daniel Ricciardo in McLaren

Scuderie e piloti in gara

Quest’anno la lista delle scuderie e dei piloti impegnati nel campionato mondiale di Formula 1 mostra molte variazioni rispetto alla scorsa stagione. Per iniziare, c’è da registrare l’ingresso della Aston Martin, che correrà con il motore Mercedes, che avrà come piloti l’ex ferrarista Sebastian Vettel e Lance Stroll. Le due scuderie di vertice, Mercedes e Red Bull, hanno confermato i piloti, Hamilton e Bottas per la scuderia tedesca e Verstappen e Perez per quella austriaca, mentre in casa Ferrari a sostituire Vettel è arrivato Carlos Sainz. Nell’Alpha Tauri, che gareggia con il motore Honda, esordisce il giapponese Tsunoda, mentre completamente nuova è la coppia al volante della Haas, formata dall’esordiente Mick Schumacher (c’è molta attesa nei suoi confronti) e da Mazepin. Doppia conferma anche per l’altra scuderia con motore Ferrari, l’Alfa Romeo del pilota più “vecchio” in pista, Raikkonen e dell’italiano Giovinazzi. In McLaren quest’anno è arrivato Daniel Ricciardo, che andrà ad affiancare Lando Norris, autore di un’ottima stagione nel 2020. Per l’Alpine, nata dalla Renault, i piloti saranno Fernando Alonso, tornato nel circus dopo due anni di “riposo”, ed Esteban Ocon. La scuderia francese presenta una grossa novità anche a livello organizzativo, con Davide Brivio nel ruolo di racing director.

Le scommesse antepost online sulla Formula Uno 2021

Quando parte una nuova stagione è sempre difficile fare dei pronostici, soprattutto quando in gioco c’è lo sviluppo tecnologico. Quali saranno stati gli ingegneri più bravi durante la pausa invernale? Chi sarà riuscito a spingersi al massimo sfruttando tutti i limiti dei regolamenti? Sono queste le domande che si fanno sia gli scommettitori che i bookmakers. Se vi state apprestando a piazzare le vostre scommesse antepost sulla Formula Uno 2021 avrete bisogno di tenere di conto di tutti questi parametri, oltre che del talento dei piloti, che per fortuna riesce ancora a fare la differenza in molte occasioni.

Secondo noi la Marcedes è ancora la favorita per la vittoria finale, ma siamo sicuri che la Red Bull sarà molto più vicina del passato. A fare la differenza potrebbero essere le motivazioni dei piloti e gli sviluppi che gli ingegneri riusciranno a portare in pista nel corso della stagione. Per quanto riguarda le altre, difficilmente saranno in grado di lottare per il titolo iridato, ma alcune squadre come Ferrari, Alpine e McLaren avranno sicuramente delle possibilità di portare a casa qualche vittoria.

Carlos Sainz sulla Ferrari
Carlos Sainz sulla Ferrari

Le quote dei bookmakers

Ecco qua di seguito quote dei bookmakers per la vittoria dei titolo iridati.

Titolo piloti

SNAI: Hamilton 1,50; Verstappen 3,00; Bottas 10; Perez 12; Leclerc 25; Ricciardo 33; Norris 50; Sainz 50; Alonso 50; Gasly 75; Russel 75; Vettel 75;

Eurobet: Hamilton 1,45; Verstappen 3,50; Bottas 11; Perez 13; Ricciardo 26; Leclerc 36; Vettel 36; Norris 41; Sainz 81; Alonso 101; Russel 101;

NetBet: Hamilton 1,44; Verstappen 3,50; Bottas 15; Perez 17; Ricciardo 31; Leclerc 41; Vettel 67; Norris 67; Russel 81; Sainz 101; Alonso 101;

Titolo costruttori

SNAI: Mercedes 1,75; Red Bull 2,75; Ferrari 15; McLaren 33; Aston Martin 50; Alpine 50; Alpha Tauri 100; Williams 500; Haas 500; Alfa Romeo 500;

Eurobet: Mercedes 1,35; Red Bull 3,00; McLaren 21; Aston Martin 26; Ferrari 31; Alpine 101; Alpha Tauri 301; Williams 1001; Haas 1001; Alfa Romeo 1001;