Notizie Sulle Scommesse Sportive

Le partite su cui scommettere nella 35^ giornata di serie A di calcio

Scommettiamo sulle partite che valgono la qualificazione europea e la lotta salvezza. Dopo lo Scudetto dell’Inter in serie A è ancora tutto in ballo. Juventus – Milan è la partita di cartello della 35^ giornata.

A 4 giornate dalla fine il campionato di serie A ha già emesso una serie di verdetti, con l’Inter che è riuscita a conquistate in anticipo il suo 19° scudetto. I nerazzurri, che erano tra i favoriti dei bookmakers ad inizio anno, sono riusciti ad interrompere l’egemonia bianconera che durava da 9 stagioni. Il Parma ed il Crotone invece giocheranno la prossima stagione in serie B. Restano quindi aperte la lotta per le posizioni Champions, sempre molto incerta, con 3 formazioni a pari punti a quota 69, ed il Napoli a soli 2 punti a 67, e la Lazio a 64 ma con una partita da recuperare. In coda invece resta aperta la lotta per non occupare la terzultima piazza che sancirebbe la retrocessione con il Benevento che la occupa attualmente con 31 punti, preceduto dal Cagliari a quota 32 e con lo scontro diretto in programma a Benevento proprio in questa giornata. Oltre a questa gara è in programma anche lo scontro diretto tra Juventus e Milan, mentre la Lazio gioca a al Franchi contro la Fiorentina e l’Atalanta è in trasferta a Parma.

Vediamo insieme alcune informazioni sulle partite in programma e diamo un’occhiata anche alle quote proposte dai bookmakers per queste partite! Siete pronti a scommettere sulla 35esima giornata della serie A di calcio?

Le partite del 35° turno

Benevento – Cagliari

La partita del Ciro Vigorito mette di fronte due formazioni entrambe impegnate per evitare il temuto terzultimo posto e la conseguente retrocessione. La formazione di Filippo Inzaghi dopo un girone d’andata senza dubbio superiore alle aspettative non pensava di trovarsi a dover lottare per la salvezza ed anche il Cagliari ha passato un brutto momento culminato con il cambio in panchina che ha portato Semplici alla guida dei rossoblù e dato la svolta al campionato dei sardi che nell’ultima giornata hanno conquistato un punto importantissimo a Napoli pareggiando al 94esimo, mentre per il Benevento è arrivata un’altra sconfitta, a San Siro con il Milan, che ha lasciato a soli 9 punti in bottino fino a questo momento del girone di ritorno. Nella gara di andata, giocata il 6 gennaio era stata la formazione campana a conquistare i 3 punti vincendo con il punteggio di 2–1.

Nello scontro salvezza la formazione allenata da Inzaghi vedrà sul terreno di gioco anche l’ex di turno, Ionita, mentre l’altro ex, Sau, è indisponibile per infortunio così come Letizia, Tuia e Moncini. Inzaghi punta sul suo collaudato 3–5–2 con la coppia Gaich – Lapadula in attacco e la conferma di Montipò tra i pali. In previsione del delicato match salvezza la squadra è in ritiro da venerdì sera su richiesta dei giocatori. Semplici schiera il suo Cagliari a specchio con Cragno che fa il suo ritorno in porta, mentre in attacco João Pedro affianca Pavoletti formando una coppia di grande esperienza. Per i rossoblù indisponibili sia Sottil che Ceppitelli e Rog. 

Probabili formazioni:

  • BENEVENTO (3-5-2): Montipò; Glik, Caldirola, Barba; Depaoli, Hetemaj, Viola, Ionita, Improta; Gaich, Lapadula. All. Dilippo Inzaghi
  • CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Rugani, Godin, Carboni; Nandez, Marin, Deiola, Nainggolan, Lykogiannis; João Pedro, Pavoletti. All. Semplici

Il nostro pronostico: Il Cagliari sta attraversando un momento molto positivo ed affronterà la squadra più in difficoltà del campionato. Crediamo fortemente in una vittoria dei rossoblù, che in questo modo potrebbero condannare il Benevento alla retrocessione in B. Puntiamo sul segno 2, oppure su un pareggio.

Benevento – Cagliari
Benevento – Cagliari

Juventus – Milan

Nella sfida dell’Allianz Stadium Juventus e Milan si giocano una buona fetta della loro stagione. Sia i bianconeri che i milanisti sono reduci da una vittoria in campionato, più netta quella della formazione di Pioli, mentre la Juventus ha ribaltato solo nel finale l’esito della gara del Friuli contro l’Udinese. Le due formazioni sono in un momento delicato, con i bianconeri che hanno detto addio a quel tricolore tenuto sul petto da 9 anni, mentre il Milan vuole finire al meglio una stagione che per alcuni mesi lo aveva visto sognare anche un possibile titolo. Nella gara di andata la sfida venne vinta dai bianconeri con doppietta di Chiesa e terza rete di McKennie, mentre per i rossoneri il marcatore fu Calabria. In quella occasione ci fu la prima sconfitta del Milan in campionato, che non impedì di mantenere la testa della classifica. 

Guardando le formazioni che scenderanno in campo si nota la scelta di Pirlo per la coppia d’attacco formata da Morata e da Cristiano Ronaldo che scalpita per ritrovare la via della rete. Nel 4-4–2 di Pirlo la coppia centrale difensiva è formata da de Light e Bonucci, con Chiellini pronto a subentrare dalla panchina. Pioli deve fare a meno dello squalificato Castillejo, ma ritrova Ibrahimovic con una forma migliore e sceglie ancora la coppia Kjaer e Romagnoli davanti a Donnarumma, mentre davanti Rebic ha vinto il ballottaggio con Leao e partirà a sinistra nel terzetto alle spalle di Ibrahimovic.

Le probabili formazioni:

  • JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, de Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Rabiot, Chiesa; Morata, Cristiano Ronaldo. All. Andrea Pirlo
  • MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, Çalhanoglu, Rebic; Ibrahimovic. Allenatore: Stefano Pioli

Il nostro pronostico: La partita di cartello della 35^ giornata sulla carta è da “tripla”. Noi crediamo che l’esperienza della Juventus verrà fuori e che i bianconeri possano portare a casa questa partita fondamentale per un piazzamento in Champions League. Puntiamo sul segno 1.

Juventus - Milan
Juventus – Milan

Fiorentina – Lazio

Al Franchi di Firenze la Fiorentina di Iachini prova a fermare la corsa della Lazio che vede la possibilità di agguantare la zona Champions League contando anche sul recupero contro il Torino. Anche la Fiorentina però ha bisogno di punti non essendo ancora matematicamente salva e il match dovrebbe quindi risultare molto combattuto. La Fiorentina nell’ultimo turno è tornata a segnare 3 reti, due delle quali di Vlahovic, ma è stata rimontata sempre dal Bologna ed ha portato a casa solo un punto dal Dall’Ara. La Lazio di Simone Inzaghi dopo aver rischiato di non vincere nonostante le 4 reti segnate al Genoa intende continuare la sua striscia di successi, come nella gara di andata quando si impose per 2–1 all’Olimpico con reti di Caicedo ed Immobile, mentre la rete della Fiorentina venne segnata su rigore da Vlahovic.  

Entrambe le squadre scenderanno in campo con il 3–5–2 con la Fiorentina che dovrà rinunciare oltre all’infortunato Borja Valero, anche allo squalificato Igor. Per Beppe Iachini la coppia d’attacco vedrà ancora Vlahovic affiancato da Ribery, con Caceres nella linea difensiva con Pezzella e Milenkovic.  Anche Inzaghi ha un giocatore squalificato, Fares ed insieme a lui deve fare a meno degli infortunati Escalante e Caicedo, per cui Immobile sarà affiancato in attacco da Correa e nella linea a 5 del centrocampo c’è posto anche per Lucic. 

Le probabili formazioni:

  • FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Venuti, Amrabat, Pulgar, Bonaventura, Biraghi; Ribery, Vlahovic. All. Beppe Iachini
  • LAZIO (3-5-2): Reina; Marusic, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile. All. Simone Inzaghi

Il nostro pronostico: Crediamo nel colpo della Fiorentina, che non è ben vista dai bookmakers. Per i viola vincere vorrebbe dire mettersi in tasca la salvezza, e nonostante la tradizione negativa degli ultimi anni, crediamo che Vlahovic e compagni possano portare a casa questi 3 punti fondamentali. Puntiamo sul segno 1.

Fiorentina - Lazio
Fiorentina – Lazio

Parma – Atalanta

Dopo aver perso all’Olimpico di Torino contro i granata, ed essere quindi retrocesso in serie B dopo 3 stagioni, il Parma affronta in casa l’Atalanta con la voglia di dimostrare il suo valore. Dall’altra parte l’Atalanta di Giampiero Gasperini, che ha lasciato due punti fondamentali nell’ultimo turno sul terreno di gioco del Mapei Stadium facendosi raggiungere dal Sassuolo, torna in Emilia per puntare al bottino pieno per confermarsi nelle zone alte della classifica. Nella gara di andata l’Atalanta ebbe la meglio sugli emiliani in modo netto, chiudendo sul 3–0 con reti messe a segno da Muriel, Zapata e Gosens. Anche questa volta, secondo i bookmakers, i nerazzurri non lasceranno scampo ai ducali.

Per quanto riguarda le formazioni, Squalificato Hernani ed indisponibili molti giocatori, tra i quali Inglese, Mihaila, Karamoh e Man, D’Aversa cambia alcuni giocatori e nel suo 4–3–3 schiera un terzetto di punta con Kucka e Cornelius insieme a Gervinho, tenendo pronto dalla panchina Pellè. Per Gasperini la squalifica di Gollini riporta tra i pali Sportiello, mentre Pessina se la deve vedere nel ballottaggio con Murile nella posizione dietro alle due punte. 

Le probabili formazioni:

  • PARMA (4-3-3): Sepe; Busi, Bruno Alves, Gagliolo, Pezzella; Grassi, Sohm, Kurtic; Kucka, Cornelius, Gervinho. All. D’Aversa
  • ATALANTA (3-4-1-2): Sportiello; Romero, Palomino, Djimsiti; Hateboer, de Roon, Freuler, Gosens; Pessina; Malinovskyi, Zapata

Il nostro pronostico: Qua scommettiamo sul segno 2. L’Atalanta punta al secondo posto e non si farà fermare nemmeno da un Parma ormai matematicamente retrocesso.

Le quote dei bookmakers

Ecco qua di seguito le quote principali delle partite più interessanti della 35^ giornata. Tutte le altre quote sono disponibili online sia sui siti web che sulle App dei bookmakers italiani.

Benevento – Cagliari

SNAI

  • 1: 3,15
  • X: 3,35
  • 2: 2,30
  • Under 2,5: 2,00
  • Over 2,5: 1,70

Eurobet

  • 1: 3,15
  • X: 3,35
  • 2: 2,30
  • Under 2,5: 2,00
  • Over 2,5: 1,72

Juventus – Milan

SNAI

  • 1: 1,75
  • X: 3,90
  • 2: 4,50
  • Under 2,5: 2,20
  • Over 2,5: 1,60

Eurobet

  • 1: 1,80
  • X: 3,75
  • 2: 4,35
  • Under 2,5: 2,10
  • Over 2,5: 1,65

Fiorentina – Lazio

SNAI

  • 1: 3,90
  • X: 3,85
  • 2: 1,87
  • Under 2,5: 2,20
  • Over 2,5: 1,60

Eurobet

  • 1: 4,00
  • X: 3,85
  • 2: 1,85
  • Under 2,5: 2,20
  • Over 2,5: 1,60

Parma – Atalanta

SNAI

  • 1: 13
  • X: 7,50
  • 2: 1,18
  • Under 2,5: 3,20
  • Over 2,5: 1,30

Eurobet

  • 1: 13
  • X: 7,35
  • 2: 1,19
  • Under 2,5: 3,20
  • Over 2,5: 1,30