Scommettiamo sulla Nations League
Notizie Sulle Scommesse Sportive

Scommettiamo sulla Nations League

Dopo la serie di amichevoli che le nazionali di calcio europee hanno disputato nella giornata di mercoledì, si torna a giocare per i punti e per la qualificazione alle fasi finali della Nations League. Un’ottima occasione per scommettere su delle partite molto interessanti!

La Nations League, l’ultima competizione varata dall’UEFA vede impegnati anche gli azzurri di Mancini, ancora in corsa per la conquista del primo posto nel gruppo 1 della Lega A. Come sempre le agenzie di scommesse hanno preparato una ricca offerta per gli scommettitori appassionati di calcio, sia sulla singola partita che sul risultato finale dei vari gironi di qualificazione, oltre che sugli over e under.

Vediamo insieme quali sono le partite più interessanti che si svolgeranno nel prossimo weekend e le quote proposte dai vari siti di scommesse.

Scommettiamo sulla Nations League

Gruppo 1

Nel gruppo 1, quello dell’Italia, sono ancora 3 le formazioni che possono accedere alla fase successiva, con la Polonia che attualmente guida il girone con 7 punti, seguita dagli azzurri con 6 e dall’Olanda con 5 punti, mentre la Bosnia Erzegovina, con 2 punti è esclusa dalla corsa al primo posto.

La nazionale italiana si è imposta molto facilmente con l’Estonia per 4–0 con doppietta di Grifo e reti di Bernardeschi e Orsolini, schierando una squadra sperimentale con molti giovani che saranno sostituiti nella gara contro la Polonia che si giocherà domenica a Reggio Emilia, dai giocatori rimasti bloccati nei primi giorni della settimana a causa del Covid 19.

La nazionale polacca si è preparata affrontando in casa l’Ucraina che, battuta 2–0 con una rete dell’ex milanista Piatek nel primo tempo e raddoppio di Moder nella ripresa. Molti gli “italiani” in campo, dal bolognese Skorupski al cagliaritano Walukiewicz, e ai due napoletani Zielinski e Milik. Spazio nella ripresa anche al granata Linetty, al sampdoriano Bereszynski ed a Reca del Crotone.

Amichevole di lusso per l’Olanda che ha affrontato la Spagna in quello che era il match di maggiore livello internazionale della serata, terminato 1–1 con in campo dell’inizio l’atalantino Hateboer e lo juventino Morata, autore dell’assist che ha permesso a Sergio Canales di portare in vantaggio i suoi. La rete del pareggio degli “orange” è stata segnata da Van de Beek, con l’interista De Wrji che ha disputato la ripresa.

Italia-Polonia
Pronti per Italia-Polonia

Gruppo 2

Il gruppo 2 vede il Belgio capolista con 9 punti, con Danimarca ed Inghilterra che sono appaiate al secondo posto con 7 punti, mentre l’Islanda è il fanalino di coda con 0 punti. La partita tra Belgio ed Inghilterra che si disputerà domenica 15 dicembre, in caso di vittoria della formazione di casa sarà quindi decisiva per la qualificazione al primo posto.

Il Belgio si è preparato a questa partita affrontando in casa la Svizzera, battuta per 2–1 con due reti messe a segno da Batshuay, dopo che gli elvetici si erano portati in vantaggio con Mehmedi. In questa gara erano assenti due pilastri della nazionale belga, gli interisti Lukaku e Nainggolan.

Gruppo 3

Nel gruppo 3 la qualificazione al primo posto è una corsa a due tra le formazioni di Portogallo e Francia, entrambe a quota 10 punti in classifica, mentre la Croazia con 3 punti e la Svezia, a quota 0, sono eliminate.

Lo scontro diretto si gioca sabato 14 novembre a Lisbona e le due squadre, che avevano pareggiato nell’andata in Francia, si sono preparate con la disputa di 2 amichevoli. Tutto facile per i lusitani che hanno stracciato Andorra con il punteggio di 7–0 ed una rete di cristiano Ronaldo, entrato in campo nella ripresa, che gli ha consentito di raggiungere Puskas nella classifica marcatori all-time. Tra i portoghesi in campo anche il napoletano Mario Rui.

Sorpresa invece allo Stade de France di Parigi dove la nazionale transalpina di Didier Deschamps si è arresa ai finlandesi con il punteggio di 0–2 e reti messe a segno da Forss e Valakari. Tra i francesi non schierato lo juventino Rabiot, infortunato in allenamento ed in forte dubbio anche per la gara di sabato.

Gruppo 4

Nel gruppo 4 sono ancora 3 le formazioni in corsa per la qualificazione. La Spagna guida la classifica con 7 punti, precedendo di 1 punto Germania e Ucraina. Queste due squadre si affrontano nello scontro diretto in Germania, mentre la Spagna gioca in casa della Svizzera. Entrambe le gare si disputano sabato 14 novembre. In amichevole la Germania ha sconfitto per 1–0 la Repubblica Ceca nel match giocato a Lipsia, con una rete di Waldschmidt. Nella formazione ospite in campo dall’inizio il veronese Barak e nella ripresa il sampdoriano Jankto.

Nessun “italiano” in campo tra i tedeschi con l’atalantino Gosens rimasto in panchina. Per l’Ucraina sconfitta in Polonia per 2–0. La quarta squadra del gruppo è la Svizzera, a quota 2 punti, che arriva dalla sconfitta patita in Belgio, dopo essere andata in vantaggio. Per la Spagna pareggio in casa dell’Olanda.

Scommettiamo sulla Nations League
Scommettiamo sulla Nations League

Le quote delle partite più interessanti

Ecco qua di seguito alcune quote sulle partite del prossimo turno della Nations League. Ovviamente vi proponiamo quelle della partita dell’Italia più qualche altra interessante. Per maggiori informazioni e per consultare tutte le quote, come sempre vi invitiamo ad andare sui siti ufficiali delle agenzie di scommesse sportive che operano in Italia. Su molte piattaforme sarà possibile vedere le partite in streaming e scommettere in modalità live!

Italia-Polonia

Per i bookmakers gli azzurri sono favoritissimi nella partita che giocheranno domenica 15 contro la Polonia. Scommettere su una vittoria dell’Italia garantirebbe una vincita modesta, per questo motivi consigliamo a tutti gli scommettitori di provare a puntare sul risultato esatto oppure su una partita da almeno 4 gol (over 3,5). Ecco qua di seguito le quote:

AGENZIA 1 X 2
SNAI 1,65 3,65 5,75
Eurobet 1,65 3,60 5,60
Bwin 1,65 3,60 5,25

Portogallo-Francia

Questa partita molto interessante sarà una delle più incerte del weekend. I padroni di casa sembrano essere favoriti per la vittoria, ma attenzione ai blues che potrebbero anche fare il colpaccio. I bookmakers sembrano essere allineati sulla maggior parte delle quote, che si discostano tra loro di pochissimo. Noi vi consigliamo di puntare sulla Francia. Ecco qua di seguito le quote:

AGENZIA 1 X 2
SNAI 2,35 3,15 3,10
Eurobet 2,35 3,20 3,10
Bwin 2,35 3,10 3,10

Belgio-Inghilterra

Secondo i bookmakers sarà una partita molto equilibrata anche quella che si giocherà tra Belgio ed Inghilterra. Le due squadre scenderanno in campo con due formazioni molto giovani che proveranno a proporre un calcio molto offensivo. Ecco qua di seguito le quote:

AGENZIA 1 X 2
SNAI 2,30 3,30 3,00
Eurobet 2,40 3,25 3,00
Bwin 2,35 3,25 2,95

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *