Il campionato di serie A di calcio 2021/2022
Notizie Sulle Scommesse Sportive

Parte la serie A di calcio: le quote del primo turno e le favorite per lo Scudetto

Il campionato di serie A di calcio 2021/2022 si preannuncia molto interessante, con la Juventus che torna ad essere la favorita dei bookmakers. Alle spalle dei bianconeri Inter ed Atalanta.

Mancano poche ore al via della serie A 2021/2022! E quali sono le squadre favorite delle agenzie di scommesse sportive? Dopo la disputa di una serie di amichevoli e delle gare dei trentaduesimi di Coppa Italia, tra sabato e lunedì va in scena la prima giornata del campionato di calcio. Quello italiano è l’ultimo tra i grandi tornei europei a iniziare, e finalmente ritorna ad avere anche i tifosi sugli spalti. L’Inter campione d’Italia ha cambiato molto, perdendo allenatore e giocatori importanti, ma rimane sempre nel novero delle favorite dei bookmakers con Juventus, Atalanta, Milan e Napoli. Ed attenzione anche alla Roma, che quest’anno avrà in panchina Josè Mourinho. In coda, a battersi per evitare la retrocessione, saranno soprattutto le formazioni neopromosse, anche se in un campionato competitivo come quello italiano nessuna può dirsi tranquilla.

Anche in questa stagione le agenzie di scommesse sportive saranno al fianco degli appassionati di calcio proponendo quote su tutte le tipologie di giocate, da quelle sulla singola partita a quelle sull’esito finale dello scudetto, delle qualificazioni alle Coppe e della retrocessione. Siete pronti a scommettere sul campionato di calcio 2021/2022?

Oggi proveremo a fare i nostri pronostici sia per la vittoria del campionato che sulle partite del primo turno che sulla carta sembrano le più interessanti. Tenendo presente che la chiusura del calciomercato è prevista per il 31 agosto, e che molte squadre sono ancora incomplete, molte cose potrebbero ancora cambiare!

Il campionato di serie A di calcio 2021/2022
Il campionato di serie A di calcio 2021/2022

Le favorite per lo Scudetto

Quest’anno sembra che la Juventus sia tornata ad essere la squadra da battere. Alla guida dei bianconeri è tornato Massimiliano Allegri, e già questo ha fatto tornare la fiducia nei tifosi juventini ed anche nei bookmakers. La Juventus ha aggiunto al suo organico solo due giocatori, ovvero Locatelli (arrivato dal Sassuolo) e Kaio Jorge, che daranno ad Allegri delle valide alternative a centrocampo ed in attacco.

L’Inter, nonostante i molti cambi, correrà anche quest’anno per il tricolore. Dopo il cambio della guida tecnica, con Simone Inzaghi che ha sostituito Antonio Conte, i nerazzurri hanno dovuto lasciar andare anche Lukaku, passato al Chelsea per circa 115 milioni di Euro. Un’altra cessione eccellente è stata quella di Hakimi, passato al PSG. I nerazzurri possono contare sull’ossatura della squadra che l’anno scorso ha dominato il campionato, ed ha inserito in organico giocatori di esperienza come Dzeko e Calhanoglu. Marotta sta lavorando per rinforzare ancora la roa di Inzaghi e sta puntando a Vlahovic della Fiorentina.

Anche l’Atalanta nutre delle speranze per la conquista dello scudetto. I bergamaschi non possono più nascondersi dopo le ultime grandissime stagioni che hanno portato i nerazzurri in Champions League. I bookmakers vedono molto bene la squadra di Gasperini, che come sempre punterà sul gioco invece che sui grandi nomi come hanno fatto le altre.

Alle spalle delle top3 dello scorso anno ci sono Milan, Napoli e Roma. I rossoneri hanno perso Donnarumma e Calhanoglu, ma per il resto hanno mantenuto l’ossatura dello scorso anno e potranno contare su un anno di esperienza in più sotto la guida di Pioli. Il Napoli ha cambiato allenatore, chiamando in panchina Spalletti al posto di Gattuso. Se l’allenatore toscano riuscirà a plasmare la squadra, magari evitando le interferenze del Presidente, i partenopei potrebbero togliersi delle belle soddisfazioni. La Roma sulla carta ha una squadra molto competitiva, ma il fattore in più si trova in panchina: i giallorossi infatti saranno allenati da Josè Mourinho e punteranno sicuramente ai primi posti, soprattutto se giovani come Zaniolo e Pellegrini rispetteranno le attese.

Le quote per lo Scudetto

Queste qua di seguito sono le quote delle agenzie di scommesse sportive italiane per la conquista dello Scudetto 2022. Noi oggi come oggi puntiamo sulla Roma, che in caso di vittoria ci porterebbe una bella vincita.

SNAI:

  • Juventus 1,90
  • Inter 4,25
  • Atalanta 6,50
  • Milan 10
  • Napoli 12
  • Roma 15
  • Lazio 33
  • Sassuolo 150
  • Fiorentina 150

Eurobet:

  • Juventus 1,80
  • Inter 4,00
  • Atalanta 6,00
  • Milan 9,00
  • Napoli 11
  • Roma 15
  • Lazio 31
  • Fiorentina 201
  • Sassuolo 301

Le partite del 1° turno

Inter – Genoa 

I campioni d’Italia in carica aprono la serie delle gare del 1° turno affrontando a San Siro il Genoa. Per il nuovo tecnico nerazzurro, Simone Inzaghi, una gara che servirà a misurare con i 3 punti in palio la preparazione attuale dopo aver perso due eccellenti interpreti della passata stagione come Lukaku e Hakimi, sostituiti rispettivamente da Dzeko e Dumfries, con l’olandese che non è ancora al meglio per poter scendere in campo, mentre Dzeko ha già giocato e segnato. A centrocampo i nerazzurri hanno piazzato il colpo Calhanoglu, arrivato da svincolato dopo le ottime stagioni al Milan. Il Genoa inizia questa nuova stagione con il riconfermato tecnico Ballardini, che lo scorso anno lo guidò ad una salvezza tranquilla e in questa gara si affida in attacco alla coppia formata da Destro e dall’ex nerazzurro Pandev. In casa Inter assente per squalifica Lautaro Martinez, mentre il Genoa, sempre per squalifica, non potrà disporre di Bani e Behrami.  

Probabili formazioni 

  • Inter (3-5-1-1): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Sensi, Perisic; Calhanoglu; Dzeko. Allenatore: Simone Inzaghi.
  • Genoa (3-4-1-2): Sirigu; Biraschi, Radovanovic, Criscito; Sabelli, Badelj, Hernani, Czyborra; Agudelo; Destro, Pandev. Allenatore: Davide Ballardini. 

Il nostro pronostico: Vittoria netta dei nerazzurri contro una squadra apparsa in difficoltà nel precampionato ed in Coppa Italia. Crediamo anche che sarà una partita con molti gol, quindi scommettiamo su un Over 3,5.

Udinese – Juventus

Allo Stadio Friuli l’Udinese è chiamata a misurare le ambizioni di questa nuova Juventus che è ripartita da Max Allegri dopo aver perso lo scudetto della scorsa stagione. Intorno ai bianconeri sono stati fatti molti nomi, ma per ora i due soli acquisti sono stati Locatelli, arrivato da pochi giorni, e Kaio Joerge. Il nuovo arrivato dovrebbe inizialmente partire dalla panchina, avendo solo pochi giorni di allenamento insieme ai compagni. Nella formazione di casa ci sarà l’esordio in porta di Silvestri in sostituzione di Musso, passato all’Atalanta. Gotti conferma lo schieramento che nella passata stagione gli ha consentito di ottenere la salvezza con il 3 – 5 – 2.  

Le probabili formazioni

  • Udinese (3-5-2): Silvestri; Stryger Larsen, Nuytinck, Samir; Molina, Pereyra, Walace, Arslan, Udogie; Deulofeu, Okaka. Allenatore: Gotti.
  • Juventus (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, de Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Betancur, Ramsey, Bernardeschi; Chiesa, Dybala, Ronaldo. Allenatore: Massimiliano Allegri.

Il nostro pronostico: L’esordio in campionato non è mai facile soprattutto in trasferta. Crediamo che l’Udinese abbia le possibilità di fermare la Juventus, quindi puntiamo su un pareggio.

Napoli – Venezia

La stagione 2021 / 2022 del Napoli del nuovo tecnico Luciano Spalletti inizia dallo scontro casalingo contro il neopromosso Venezia. La formazione lagunare, diretta da Paolo Zanetti nel turno dei 32esimi di Coppa Italia ha regolato il Frosinone in casa alla lotteria dei calci di rigore e spera di poter conquistare i primi punti della stagione al Diego Armando Maradona. Per il Napoli, nonostante i vari problemi legati al mercato, con il possibile addio di Manolas ed al rinnovo di Insigne, Spalletti sceglie di puntare sul suo collaudato 4-2-3-1, nonostante il piccolo problema muscolare del capitano, che potrebbe tenerlo fuori, con decisione nelle ultime ora. Spalletti davanti può contare su un Osimhen in gran forma. Zanetti si affida al 4 – 3 – 3 r schiera nel tridente Forte, Sigurdsson e Johnsen per cercare di impensierire la difesa degli azzurri padroni di casa. 

Le probabili formazioni

  • Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Lobotka, Fabian Ruiz; Politano, Zielinski, Insigne; Osimhen. Allenatore: Luciano Saplletti
  • Venezia (4-3-3): Maenpaa; Ebuehi, Caldara, Ceccaroni, Schnegg; Crnigoj, Peretz, Heymans; Sigurdsson, Forte, Johnsen. All. Paolo Zanetti

Il nostro pronostico: Poche chance per il neopromosso Venezia sul campo del Napoli. Scommettiamo sul segno 1 e su un over 3,5 perché i partenopei potrebbero finire la partita con una goleada.

Sampdoria – Milan

L’esordio di campionato per i rossoneri è a Marassi contro la squadra di D’Aversa, che fa il suo esordio ufficiale sulla panchina blucerchiata. I rossoneri sono sempre alle prese con il mercato e in questi ultimi giorni stanno chiudendo le operazioni per Florenzi e Bakayoko in modo da dare a Pioli una rosa in grado di competere fino alla fine come nella scorsa stagione. Per il tecnico rossonero non saranno della partita Ibrahimovic e Kessie, entrambi alle prese con infortuni, ma sarà disponibile il nuovo arrivato Giroud che in precampionato ha già fatto vedere buone attitudini al goal. Per quanto riguarda la Sampdoria, anche i blucerchiati stanno cercando di mettere a segno gli ultimi colpi di mercato e nella gara d’esordio puntano ancora sul veterano Quagliarella come punta di un 4-2-3-1 tipico schema di D’Aversa. 

Le probabili formazioni

  • Sampdoria (4-2-3-1): Audero; Bereszynski, Ferrari, Colley, Augello; Ekdal, Thorsby; Candreva, Gabbiadini, Damsgaard; Quagliarella. Allenatore: D’Aversa
  • Milan (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Tomori, Kjaer, Theo Hernandez; Tonali, Bennacer; Saelemaekers, Brahim Diaz, Rebic; Giroud. Allenatore: Pioli

Il nostro pronostico: Il Milan è senza dubbio favorito sul campo di una Sampdoria che deve ancora digerire i nuovi dettami di mister D’Aversa. Puntiamo sul segno 2.

Le quote dei bookmakers

Ecco qua di seguito le quote principali delle partite più interessanti della 1^ giornata. Tutte le altre quote sono disponibili online sia sui siti web che sulle App dei bookmakers italiani.

Inter – Genoa 

SNAI

  • 1: 1,35
  • X: 5,25
  • 2: 8,75
  • Under 2,5: 2,30
  • Over 2,5: 1,55

Eurobet

  • 1: 1,35
  • X: 5,00
  • 2: 9,00
  • Under 2,5: 2,30
  • Over 2,5: 1,55

Udinese – Juventus

SNAI

  • 1: 7,25
  • X: 4,25
  • 2: 1,47
  • Under 2,5: 2,05
  • Over 2,5: 1,70

Eurobet

  • 1: 7,40
  • X: 4,25
  • 2: 1,47
  • Under 2,5: 2,02
  • Over 2,5: 1,70

Napoli – Venezia

SNAI

  • 1: 1,24
  • X: 6,25
  • 2: 11
  • Under 2,5: 2,75
  • Over 2,5: 1,40

Eurobet

  • 1: 1,25
  • X: 6,20
  • 2: 11
  • Under 2,5: 2,65
  • Over 2,5: 1,42

Sampdoria – Milan

SNAI

  • 1: 4,00
  • X: 3,45
  • 2: 1,92
  • Under 2,5: 2,00
  • Over 2,5: 1,70

Eurobet

  • 1: 4,10
  • X: 3,40
  • 2: 1,95
  • Under 2,5: 2,02
  • Over 2,5: 1,70

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *