Lakers favoriti per il repeat
Notizie Sulle Scommesse Sportive

NBA 2020/2021: le quote dei bookmakers AAMS per la nuova stagione

E’ ufficialmente aperta la caccia ai Los Angeles Lakers. Sta per partire la stagione NBA 2020/2021. I gialloviola sono ancora i favoriti per i bookmakers, ma attenti alle outsider.

La stagione 2021/2021 della NBA, la 75^ della sua storia, prende il via il 22 dicembre. Siamo in ritardo rispetto alle abitudini della lega del basket professionistico americano, ed a pochi mesi dal termine della stagione precedente che si è conclusa con il successo dei Los Angeles Lakers sui Miami Heat.

La nuova stagione si svolgerà con un minor numero di partite, 72 per la regular season, e parte dopo un periodo breve di allenamenti e partite prestagionali. Sarà sicuramente un’edizione condizionata dalla pandemia e che vedrà, così come successo nella “bolla” di Orlando durante i playoff 2020, l’assenza del pubblico per la maggior parte delle partite.

L’avvio della stagione NBA 2020/2021 interessa gli appassionati della palla a spicchi, ma anche gli scommettitori che possono guardare con attenzione le quote proposte dai bookmakers aams. Quali sono le squadre favorite in questa stagione per la conquista del prestigioso Larry O’Brien Trophy?

Ma oltre alla corsa al titolo gli scommettitori potranno provare ad indovinare anche il giocatore che si aggiudicherà il titolo di MVP della Lega per il 2021, che nella scorsa stagione è stato assegnato a Giannis Antetokoumpo. Ed ancora, chi vincerà il premio di Rookie of the year che nella scorsa stagione è stato vinto da Ja Morant dei Memphis Grizzlies? Ed invece chi sarà il miglior realizzatore di questa stagione accorciata?

In questo articolo proveremo a rispondere a tutte queste domande, riassumendo le quote delle principali agenzie di scommesse sportive che operano in Italia. Siete pronti ad immergervi nel mondo del basket a stelle e strisce? Venite con noi!

Le date della regular season NBA 2020/2021

La regular season NBA inizia il 22 dicembre 2020, con l’opening night nel quale verranno disputate due partite. Come di consueto una delle due partite, il derby dello Staples Center di Los Angeles, vedrà in campo i Lakers campioni della scorsa stagione, opposti ai Clippers che hanno cambiato allenatore passando da Doc Rivers a Tyron Lue, mentre nell’altra gara si scontrano i Warriors ed i Nets. 

La fine della “regular season” è prevista per il 16 maggio 2021, con una sosta intermedia, dal 5 al 10 marzo 2021 durante la quale si disputerà l’All Star Game. Dopo le 72 gare, durante le quali ognuna delle “franchigie” NBA avrà incontrato per 3 volte quelle dalla propria conference e 2 quelle dall’altra conference, si avranno le classifiche definitive delle division e delle conference ed anche il nome del miglior realizzatore della stagione regolare. In quel momento potrete scoprire se avete fatto la scelta giusta con le vostre puntate sulle quote proposte dai bookmakers amms.

Playoff NBA e Finali NBA 2021

Nella post season partirà la caccia all’anello NBA 2021. La prima fase, che si svolgerà tra il 18 ed il 21 maggio 2021 vedrà i “Play-in”, il torneo che la NBA ha organizzato con le squadre che al termine della stagione regolare si sono classificate dal settimo al decimo posto in ognuna delle due conference. La prima gara vedrà di fronte settima e ottava classificata, con la vincente qualificata e la perdente che giocherà una seconda gara di spareggio con la vincente dello scontro tra nona e decima per ottenere l’ultimo posto per i playoff di ogni conference.

I playoffs veri e propri inizieranno il 22 maggio 2021, quando scenderanno sul parquet le 16 squadre qualificate (8 della Eastern Conference e 8 della Western Conference). Per questa fase il formato non cambia rispetto agli scorsi anni e si avranno quattro fasi al meglio delle 7 gare con 4 successi necessari per passare alla fase successiva. La data ultima di inizio delle NBA Finals è l’8 luglio, in modo da poter giocare l’ipotetica gara-7 il 22 luglio 2021. Siamo sicuri che gli appassionati di basket e gli scommettitori sarebbero felicissimi di poterla vedere!

NBA 2020/2021: Ancora i Los Angeles Lakers tra i favoriti

Ecco di seguito le quote dei migliori bookmakers aams che operano in Italia. Le variabili da tenere in considerazione per fare i pronostici di una stagione NBA sono veramente tantissime, soprattutto nel caso di una stagione anomala come questa che sarà almeno in parte condizionata dal Coronavirus.

Il mercato dei free agent e gli scambi hanno rivoluzionato alcune squadre, mentre alcune sono state solamente “aggiustate” rispetto alla scorsa stagione.

Le favoritissime per il titolo anche quest’anno sono le due squadre di Los Angeles, ma nel lotto delle pretendenti ci sono veramente tante franchigie quest’anno, sia ad Ovest che ad Est.

I bookmakers sembrano avere le idee abbastanza chiare, ma come sappiamo bene i pronostici sono fatti per essere smentiti!

Lakers favoriti per il repeat
Lakers favoriti per il repeat

Titolo NBA

Prossimo vincitore NBA SNAI EUROBET
Lakers 3.50 3.50
Clippers 6.50 7.00
Nets 8.50 6.50
Bucks 8.50 7.00
76ers 12.00 19.00
Celtics 20.00 17.00
Heat 20.00 21.00
Nuggets 25.00 17.00
Mavericks 25.00 26.00
Jazz 25.00 36.00
Rockets 33.00 41.00
Warriors 33.00 31.00
Raptors 33.00 31.00
Blazers 33.00 46.00

MVP

Favoriti MVP NBA 2021 SNAI EUROBET
Doncic 4.50 4.50
Antetokounmpo 5.50 6.00
Durant 7.50 10.00
Curry 7.50 10.00
James 10.00 15.00
Jokic 10.00 15.00
Embiid 12.00 25.00
Davis 15.00 15.00
Lillard 20.00 25.00
Harden 20.00 25.00
Leonard 25.00 25.00

Rookie Of The Year

Favoriti ROY NBA 2021 SNAI
LaMelo Ball 5.00
Edwards 6.00
Wiseman 7.00
Toppin 7.00
Mayes 8.25

NBA 2020/2021: i nostri consigli

Anche quest’anno è veramente difficile fare dei pronostici, ma proprio per questo la situazione per gli scommettitori sarà ancora più interessante! Alcune quote sono veramente interessanti proprio a causa dell’incertezza, e puntare su alcune outsider potrebbe voler dire riuscire a fare il colpaccio.

Per il titolo NBA ovviamente non possiamo non dire Los Angeles Lakers. LeBron James ed Anthony Davis cercheranno di guidare i gialloviola al back to back grazie ad un supporting cast rinnovato e rinforzato. I Lakers sono leggermente in vantaggio rispetto ai Clippers, che hanno cambiato la guida tecnica e che hanno perso Herrel proprio in favore dei gialloviola. Ma i Clippers sembrano una squadra più quadrata della scorsa stagione e daranno filo da torcere ai cugini. Ad ovest ci sono tante altre squadre da corsa, ma sembrano piuttosto indietro rispetto alle squadre losangeline. Tra tutte attenzione ai Denver Nuggets, che l’anno scorso hanno fatto fuori i Clippers nei playoff andando a giocarsi l’accesso alle Finals con i Lakers.

Ad est invece la corsa si fa molto interessante. La squadra migliore sembrano i Buck di Giannis Antetokounmpo, che ha appena rinnovato il suo contratto per 5 stagioni, ma quest’anno saranno temibili anche i Nets del duo Irving-Durant, che saranno allenati dall’esordiente Steve Nash. Quest’anno sembrano meno pronti i Boston Celtics, mentre gli Heat non hanno fatto passi in avanti dopo le ultime Finals. C’è chi si aspetta un ritorno ai vertici dei Toronto Raptors, che l’anno scorso non sono apparsi brillantissimi, ma non ci sembrano una squadra da titolo.

Per il titolo di MVP il nome è solo uno: Luka Doncic. Il giovane sloveno l’anno scorso ha sorpreso tutti e quest’anno cercherà di sorprendere ancora. Sono tanti gli altri giocatori in gara, a partire da Stephen Curry per arrivare fino ai soliti James, Durant, Leonard, Harden, Irving, Davis ed ovviamente Antetokounmpo. E se Portland dovesse ingranare, potrebbe dare la possibilità a Damien Lillard di imporsi tra i migliori giocatori della Lega.

Per il titolo di Rookie Of The Year crediamo che il favorito numero uno sia LaMelo Ball, un giocatore che ha numeri da All Star e che già in preseason ha mostrato tutto il suo talento. Ma attenzione alla cescita nel corso dell’anno alla crescita del lungo Wiseman dei Warriors, che sembra essere un grandissimo prospetto a che sotto la guida di Kerr potrebbe crescere moltissimo.

LaMelo Ball
LaMelo Ball