Le quote dei bookmakers per i Sedicesimi di Europa League
Notizie Sulle Scommesse Sportive

Le quote dei bookmakers per i Sedicesimi di Europa League

Domani prendono il via i Sedicesimi di Europa League, che vedranno scendere in campo anche due squadre italiane: l’Inter e la Roma. La seconda competizione calcistica continentale negli ultimi anni ha acquisito sempre più importanza, ed infatti anche i bookmakers aams la seguono con interesse. La squadra che riuscirà ad alzare al cielo l’Europa League non solo porta a casa un trofeo prestigioso, ma strappa anche il pass per la prossima Champions League.

Le sedici partite di andata si giocheranno tutte nella giornata di di giovedì 20 febbraio, mentre il ritorno è in calendario per giovedì 27 febbraio.

Vediamo insieme i pronostici per le partite di Inter e Roma, ed analizziamo anche le quote proposte dalle agenzie di scommesse sportive italiane che operano grazie alla licenza aams.

I pronostici per le partite di Inter e Roma

Ludogorets – Inter

Domani sera a Razgrad si giocherà la prima partita ufficiale della storia tra Ludogorets e Inter. Le due squadre infatti non si sono mai incontrate fino ad ora, né in partite ufficiali, né in gare amichevoli. I bookmakers non potranno far riferimento quindi alle statistiche degli scontri diretti, ma solo allo stato di forma delle due squadre sia in Europa League che nei rispettivi campionati. L’Inter si è qualificata per i Sedicesimi di Europa League dopo aver concluso al 3° posto il proprio girone di Champions, mentre il Ludogorets ha chiuso in seconda posizione il gruppo H della fase a gironi di Europa League.

L’Inter arriva a questa partita dopo aver incassato la sua seconda sconfitta stagionale in campionato (2-1 contro la Lazio all’Olimpico), ma attraversa comunque un buono stato di forma. In porta giocherà ancora Padelli al posto dell’infortunato Handanovic, mentre in attacco vedremo la coppia formata da Lautaro Martinez e Alexis Sanchez. Partirà dalla panchina Lukaku, che ha segnato in tutte le ultime cinque partite giocate in Europa League.

Il Ludogorets guida il massimo campionato bulgaro con 51 punti ed un buon margine di vantaggio sulle inseguitrici. A guidare l’attacco della squadra di Vrba sarà sempre Keseru, capocannoniere stagionale del club con ben 10 reti.

Sulla carta la squadra allenata da Antonio Conte non dovrebbe avere nessun tipo di problema a portare a casa il risultato pieno contro i bulgari. Il nostro pronostico è quindi per una vittoria dei nerazzurri, che magari potrebbe essere accompagnata anche da un alto numero di goal.

Probabili formazioni

  • Ludogorets (4-2-3-1): Renan, Ikoko, Motl, Terzlev, Tawatha, Dyakov, Biton, Tchibota, Jorginho, Bakalov, Swierczok. All. Vrba
  • Inter (3-5-2): Padelli; D’Ambrosio, Ranocchia, Godin; Moses, Vecino, Borja Valero, Eriksen, Biraghi; Lautaro Martinez, Sanchez. All. Conte

Ludogorets - Inter

Roma – Gent

La sfida tra Roma e Gent non è un inedito in Europa League: le due squadre si sono già affrontate nel 2009/10, in una doppia sfida valida per il terzo turno di qualificazione dell’Europa League. I giallorossi vinsero per 3-1 in casa e poi travolsero gli avversari per 7-1 in trasferta.

I giallorossi stanno attraversando un momento negativo in campionato, dove hanno perso 4 delle ultime 5 partite. Il Gent invece è in un ottimo stato di forma, ha vinto 5 delle ultime 6 partite, ed è imbattuto nel 2020.

Fonseca per ritrovare energie e stimoli ha in mente di cambiare diversi giocatori rispetto all’ultima partita di campionato giocata contro l’Atalanta. I giallorossi dovrebbero scendere in campo con il 4-2-3-1, con il trio formato da Kluivert, Pellegrini e Carles Perez che agirà alle spalle del bomber Edin Dzeko.

Jess Thorup schiererà la sua squadra con il classico 4-2-3-1, ma dovrà fare a meno dell’attaccante ucraino Roman Yaremchuk, out per infortunio.

La Roma ha assoluto bisogno di una bella vittoria, sia per ritrovare morale e fiducia, ma anche per cercare di arrivare più avanti possibile in questa competizione. Il nostro pronostico è a favore dei giallorossi, che potrebbero imporsi segnando molti goal.

Probabili formazioni

  • Roma (4-2-3-1): Pau Lopez; Spinazzola, Mancini, Smalling, Kolarov; Veretout, Cristante; Carles Perez, Pellegrini, Kluivert; Dzeko.
  • Gent (4-2-3-1): Kaminski; Lustig, Plastum, Ngadeu Ngadjui, Mohammadi; Odjidja-Ofoe, Owusu, Kums; Bezos; Niangbo, David.

Roma - Gent

Le quote dei bookmakers per le partite di Inter e Roma

Ludogorets – Inter

Ecco qua di seguito le quote più interessanti da tenere in considerazione per le scommesse sulla partita che si giocherà alle ore 18:55 tra Ludogorets e Inter. Leggendo le quote dei bookmakers si vede che la squadra di Antonio Conte partirà con i favori del pronostico e cercherà di sfruttare l’ottimo momento di forma.

Quote SNAI

  • 1: 5,25
  • X: 3,75
  • 2: 1,65
  • Under 2,5: 1,80
  • Over 2,5: 1,90
  • Under 4,5: 1,07
  • Over 4,5: 6,00
  • Parziale/Finale 2-1: 45
  • Parziale/Finale 1-2: 25

Quote Eurobet

  • 1: 5,00
  • X: 3,75
  • 2: 1,70
  • Under 2,5: 1,80
  • Over 2,5: 1,90
  • Parziale/Finale 2-1: 44
  • Parziale/Finale 1-2: 26

Roma – Gent

Ed ecco le quote proposte dalle agenzie di scommesse sportive italiane sulla partita che prenderà il via alle ore 21:00 allo Stadio Olimpico di Roma. I giallorossi sono nettamente favoriti secondo i bookmakers aams che operano in Italia.

Quote SNAI

  • 1: 1,40
  • X: 4,75
  • 2: 7,00
  • Under 2,5: 2,25
  • Over 2,5: 1,55
  • Under 4,5: 1,16
  • Over 4,5: 4,25
  • Parziale/Finale 2-1: 22
  • Parziale/Finale 1-2: 45

Quote Eurobet

  • 1: 1,45
  • X: 4,70
  • 2: 6,75
  • Under 2,5: 2,20
  • Over 2,5: 1,60
  • Parziale/Finale 2-1: 22
  • Parziale/Finale 1-2: 48