Jack Miller è il favorito
Notizie Sulle Scommesse Sportive

Le quote per la prima gara della MotoGP 2021: Jack Miller è il favorito

Domenica in Qatar prende il via la MotoGP 2021 che si preannuncia molto interessante. Con l’assenza di Marquez il favorito per il primo GP è Jack Miller.

In Qatar si riaccendono i motori della MotoGP che prenderà il via con la classica gara in notturna sul circuito di Losail. C’è grande attesa per l’inizio della stagione, ed anche gli appassionati di scommesse sportive hanno dimostrato un grande interesse per un campionato che si preannuncia molto incerto per via dell’incognita Marc Marquez. In Qatar negli ultimi anni è sempre andata molto forte la Ducati, che quest’anno si presenta al via del mondiale con una nuova coppia di piloti ufficiali: Jack Miller e Pecco Bagnaia. Sono proprio i due uomini in rosso i favoriti per i bookmakers, che stanno già raccogliendo le moltissime giocate degli scommettitori. Le migliori agenzie di scommesse sportive, che operano in Italia grazie alla licenza AAMS, propongono moltissime alternative di gioco ai loro utenti, che hanno anche la possibilità di scommettere in modalità live seguendo il GP in diretta.

Il mondiale MotoGP 2021 si preannuncia quindi molto interessante. Nonostante i favori del pronostico per la Ducati, anche nella prima gara ci si aspetta un grande equilibrio, con molti piloti che possono lottare sia per la pole position del sabato che per la vittoria della domenica. Oltre che con i diretti avversari a Losail i piloti dovranno fare i conti anche con il caldo, il vento e con la sabbia del deserto che viene portata in pista. Sarà una gara molto avvincente!

Scopriamo insieme qualcosa di più!

La prima gara della MotoGP 2021

La stagione 2021 della MotoGP parte in Qatar, sul circuito di Losail, dove come da tradizione si corre in notturna. Su questa pista, dove si sono svolti anche i test invernali, la Ducati è sempre andata molto forte, ed anche quest’anno si presenta al via della prima gara con grandissime ambizioni. I due piloti in rosso, che faranno il loro debutto sulla Desmosedici ufficiale, sono Jack Miller e Pecco Bagnaia. L’inglese ha più esperienza ed ha dimostrato anche in passato di saper andare forte su tutti i circuiti. L’italiano è un pilota in crescita, che già lo scorso anno ha fatto vedere grandi cose nonostante qualche problema fisico.

Jack Miller è il favorito
Jack Miller è il favorito

Hanno delle ottime chance di vittoria anche i piloti ufficiali Yamaha, Quartararo e Vinales, ed anche Franco Morbidelli, che come lo scorso anno sarà in sella alla M1 del team Petronas. I bookmakers non vedono tra i favoriti Valentino Rossi, che anche nei test prestagionali è apparso in difficoltà rispetto ai compagni di marca. Molti addetti ai lavori pensano che Morbidelli possa essere il grande favorito della prima gara, ed anche noi siamo orientati a scommettere sulla vittoria dell’italobrasiliano.

Il campione in carica dello scorso anno, Joan Mir, inizia la stagione con la proverbiale umiltà. Il pilota spagnolo sa che la sua Suzuki non è al livello delle rivali, ma grazie alla sua capacità di ottenere sempre il meglio da ogni situazione sarà un pilota da tenere d’occhio, soprattutto in gara. Per la prima gara stagionale i bookmakers vedono meglio il suo compagno di squadra Riins, che probabilmente ha qualcosa in più a livello di talento, ma che troppo spesso ha commesso degli errori in gara che hanno pregiudicato le sue prestazioni.

C’è molto interesse anche intorno ai piloti Aprilia. La moto di Noale sembra migliorata rispetto alla scorsa stagione, anche se ovviamente non è ancora al livello dei top team. Ma un animale da gara come Espargarò proverà sicuramente a dire la sua, anche se dovrà essere bravo a non commettere alcuni banali errori che lo hanno visto protagonista anche la scorsa stagione.

Valentino Rossi
Valentino Rossi

Le quote: Jack Miller è il favorito

Ecco qua di seguito le quote più interessanti delle agenzie di scommesse sportive che operano in Italia per la prima gara della MotoGP. Come si può facilmente notare, non c’è un grandissimo favorito sia per la pole position che per la vittoria della gara. Quando scendeva in pista Marc Marquez i favori del pronostico erano sempre per lui, ma almeno nelle prime due gare stagionali il n°93 della Honda resterà fermo ai box a studiare i rivali. Dopo i problemi fisici che lo hanno fermato la scorsa stagione, Marquez non vuol rischiare di compromettere la sua annata anticipando il rientro in pista. Ed è proprio l’assenza di Marquez a rendere ancora più interessanti le scommesse sulla prima gara dell’anno della MotoGP.

Il nostro consiglio sulle scommesse della prima gara? Bagnaia per la pole position e Morbidelli per la gara. Sarebbe davvero un grande inizio per i colori italiani!

SNAI

Pole position: Miller 2,75; Bagnaia 4,50; Quartararo 5,50; Vinales 7,00; Morbidelli 8,00; Zarco 10; Riins 15; Espargarò A. 15; Espargarò P. 20; Rossi 25; Mir 33;

Gara: Miller 4,50; Bagnaia 5,50; Morbidelli 5,50; Vinales 6,50; Quartararo 6,50; Riins 7,50; Mir 10; Zarco 15; Rossi 25; Espargarò P. 25; Espargarò A. 33;

Eurobet

Pole position: Miller 2,50; Bagnaia 4,00; Morbidelli 5,50; Quartararo 5,50; Vinales 7,00;  Zarco 11; Espargarò A. 15; Espargarò P. 21; Rossi 25; Riins 26; Mir 31;

Gara: Miller 4,00; Bagnaia 5,00; Morbidelli 5,00; Vinales 6,50; Quartararo 6,50; Mir 11; Espargarò A. 15; Zarco 16; Riins 18; Rossi 23; Espargarò P. 25;

MotoGP 2021: caccia a Joan Mir
MotoGP 2021: caccia a Joan Mir