Peter Sagan è sempre il favorito per la classifica a punti
Notizie Sulle Scommesse Sportive

Scommesse antepost sul ciclismo: rimandati Tour e Giro

Se state pensando di piazzare delle scommesse antepost sul ciclismo vi interesserà sapere che l’Uci ha deciso di rimandare Tour de France e Giro d’Italia. Le due corse a tappe più famose al mondo slittano in avanti nel calendario della federazione internazionale, che ha reso note le nuove date: Tour dal 29 agosto e Giro ad ottobre.

Sta prendendo forma il nuovo calendario del ciclismo mondiale. Per il momento non si conosce ancora la data in cui gli atleti potranno tornare in sella per allenarsi e gareggiare, ma la federazione internazionale non vuol farsi trovare impreparata nel caso in cui l’evoluzione della pandemia legata al coronavirus permetta di ripartire. Le corse resteranno bloccate almeno fino al 1 luglio. I primi tasselli del nuovo calendario sono ovviamente gli appuntamenti più importanti della stagione ciclistica mondiale: il Tour de France, il Giro d’Italia ed il Mondiale.

Vediamo insieme come sta cambiando il calendario e quali sono le opzioni a disposizione degli scommettitori in questo momento.

Le nuove date delle competizioni

Per definire il nuovo calendario internazionale, l’Uci è partita dalle competizioni ciclistiche più importanti, che sono Tour de Farance, Giro d’Italia e Mondiale. La ripresa delle gare ufficiali è prevista attualmente per il 1 luglio, ma tutto dipenderà dall’evoluzione della situazione sanitaria mondiale.

Il primo appuntamento di rilievo che è stato messo in calendario è il Tour de France, che ha subito uno slittamento di 63 giorni rispetto al programma iniziale. A causa del Coronavirus la Grand Boucle partirà il 29 agosto da Nizza, per poi concludersi come sempre a Parigi il 20 settembre.

Il Giro d’Italia 2020, l’appuntamento che attira ogni anno gli sportivi italiani sulle strade d’Italia, si dovrebbe disputare dal 3 al 25 ottobre 2020. Da sempre il Giro è un appuntamento molto sentito dagli scommettitori italiani che possono contare sulle moltissime proposte delle agenzie di scommesse sportive che operano nel nostro paese. Purtroppo quest’anno gli appassionati di ciclismo dovranno attendere più del solito per poter fare le proprie puntate sui loro corridori preferiti.

Il Giro d'Italia si correrà ad ottobre
Il Giro d’Italia si correrà molto probabilmente ad ottobre

I campionati Mondiali che si svolgeranno in Svizzera per il momento non hanno subito nessun cambio di programma. L’appuntamento sarà sempre dal 20 al 27 settembre 2020.

Nel fine settimana che precederà il Tour, quindi il 22 e 23 agosto 2020, saranno piazzati i vari campionati nazionali. Il campionato italiano si svolgerà in Veneto, ed è organizzato da Pippo Pozzato.

Per il momento non sono ancora stati riprogrammati gli appuntamenti con la Vuelta di Spagna e con le grandi classiche, i Monumenti del ciclismo mondiale: Sanremo, Fiandre, Roubaix, Liegi e Lombardia. Ovviamente queste corse avranno la priorità rispetto alle altre, ma se non ci fossero le condizioni per metterle in calendario potrebbero anche saltare definitivamente.

Scommesse antepost sul ciclismo: Tour de France

I bookmakers online continuano a proporre ai loro utenti la possibilità di piazzare delle scommesse antepost sul Tour de France. Fare dei pronostici in questo momento non è affatto facile, ma scommettere vuol dire anche rischiare ed essere capaci di prevedere cosa succederà nel prossimo futuro. Lo scorso anno era stato il colombiano Egan Bernal ad imporsi, a soli 22 anni, nella Grand Boucle. Bernal è il favorito anche per l’edizione 2020, ma il pronostico non sarà così scontato, perché molto dipenderà anche da come gli atleti in gara potranno preparare una cora così impegnativa.

Lo scorso anno era stato il colombiano Egan Bernal ad imporsi al Tour de France
Lo scorso anno era stato il colombiano Egan Bernal ad imporsi al Tour de France

L’incertezza che regnerà fino all’ultimo momento potrebbe essere un motivo in più per provare a scommettere anche con molte settimane di anticipo rispetto alla partenza della competizione. Vediamo allora insieme quali sono le quote delle maggiori agenzie di scommesse sportive che operano in Italia con licenza AAMS.

SNAI

L’agenzia di scommesse sportive italiana vede davanti a tutti Egan Bernal, Thibaut Pinot e Primoz Roglic. Tra i favoriti ci sono anche i vari Froome, Thomas e Dumoulin. Il primo degli italiani è Vincenzo Nibali, la cui vittoria è quotata a 50. Il secondo azzurro invece è Fabio Aru, il cui arrivo in giallo a Parigi pagherebbe ben 100 volte la posta in palio.

Ecco qua di seguito le quote antepost per il vincitore del Tour de France 2020:

  • Bernal 4,00
  • Pinot 6,50
  • Roglic 6,50
  • Froome 7,50
  • Thomas 7,50
  • Dumoulin 15
  • Pogacar 15
  • Quintana 25
  • Nibali 50
  • Aru 100

Eurobet

Anche Eurobet vede Egan Bernal davanti a tutti nei pronostici per la vittoria del Tour 2020. Il giovane ciclista colombiano, che ha trionfato sui Campi Elisi anche lo scorso anno, viene quotato solo a 3,25 (una scommessa che non vale la pena di essere giocata). Alle spalle di Bernal troviamo Primoz Roglic e Chris Frrome, davanti al crridore di casa Thibaut Pinot. E’ sempre Vincenzo Nibali il più quotato degli italiani: una vittoria dello Squalo pagherebbe 51 volte la posta in palio.

Ecco qua di seguito le quote antepost sul ciclismo per il vincitore del Tour de France 2020:

  • Bernal 3,25
  • Roglic 6,00
  • Froome 8,00
  • Pinot 8,00
  • Thomas 9,00
  • Dumoulin 11
  • Pogacar 11
  • Quintana 13
  • Nibali 51
  • Aru 81
Scommesse antepost sul ciclismo: Sagan è sempre il favorito per la classifica a punti
Scommesse antepost sul ciclismo: Sagan è sempre il favorito per la classifica a punti